ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06172015-151456


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BUCCI, MICHELA
URN
etd-06172015-151456
Title
La pianificazione finanziaria dell'attività di noleggio: il caso Tosi snc
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Capodaglio, Alessandro
Parole chiave
  • Pianificazione Finanziaria
  • Noleggio
Data inizio appello
06/07/2015;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
06/07/2018
Riassunto analitico
Il presente elaborato sorge in seguito allo svolgimento di un tirocinio curriculare, in convenzione con l’Università di Pisa, presso la società Tosi snc, un’azienda Toscana, con sede a Lavaiano in provincia di Pisa, operante nel commercio di attrezzature per gommisti.<br>L’obiettivo di tale tirocinio si concretizzava nello svolgimento di operazioni preliminari all’implementazione di un Sistema di Programmazione e Controllo di Gestione, del quale l’azienda risulta sprovvista, che consenta alla stessa di monitorare i processi aziendali. Maggiore attenzione è stata però dedicata ad una specifica attività aziendale, quella del noleggio, o affitto come preferisce definirla l’azienda, in quanto essa è stata oggetto di forte crescita a partire dal 2011, a seguito della crisi economica, tanto che oggi l’impresa si trova a gestire un numero non inferiore ai 330 contratti di affitto. Di fronte ad un tale sviluppo, è emersa da parte del management della società la volontà di analizzare più approfonditamente la dinamica economico-finanziaria degli affitti, con particolare interesse rivolto soprattutto alle spese generate dalla gestione di tali contratti.<br>L’attività di noleggio, infatti, prevede in via generale una particolare dinamica finanziaria che costringe le aziende, che svolgono questo tipo di attività, a sostenere delle ingenti uscite monetarie che verranno però recuperate in tempi molto più lunghi, rispetto a quanto avviene nel caso di tradizionale compravendita. Questo comporta innanzitutto la necessità per le imprese di strutturare una politica di finanza aziendale che sia idonea a sostenere questa particolare dinamica di flussi di entrate ed uscite; politica che dovrà essere valida da un punto di vista qualitativo, temporale e quantitativo, per far sì che la gestione sia sempre in grado di fornire adeguata copertura ai fabbisogni, quando e come essi si verifichino.<br><br>Obiettivo primario del presente elaborato è dunque quello di fornire all’azienda un modello che le consenta di avere una visione più chiara e dettagliata delle voci di spesa, legate a ciascun contratto di affitto, ed una visione riassuntiva delle uscite e delle entrate da essi generate, per monitorare il progressivo recupero degli sforzi monetari sostenuti. <br>Tuttavia, svolgendo la Tosi snc una pluralità di attività aziendali, risulta interessante ricombinare le disponibilità assorbite o generate dal noleggio, nel periodo considerato, con la dinamica monetaria delle restanti attività aziendali al fine di comprendere l’impatto degli affitti sul flusso di liquidità di tutta la gestione operativa. Tale operazione è giustificata dalla stessa definizione di azienda fornita dall’Economia Aziendale dove viene considerata come una Unità organizzata, ossia un sistema unitario ed interrelato che da un punto di vista teorico e per scopi didattici può essere frammentata in singole porzioni, ma che da un punto di vista strettamente pratico ed operativo deve essere osservata nella sua globalità. Questo vale anche e soprattutto per gli aspetti di finanza aziendale dove spesso si verifica che singole fonti vengano variamente a comporsi e a concorrere con le altre alla copertura della totalità delle esigenze monetarie aziendali. <br><br>Stando alle premesse sopra fatte, il presente elaborato si compone di un primo capitolo di introduzione teorica, nel quale si illustrano l’importanza della finanza aziendale, il processo di pianificazione finanziaria, che consente l’attuazione delle politiche finanziarie di impresa, e gli strumenti da questa utilizzati per lo svolgimento del proprio compito. <br>Il secondo capitolo sarà dedicato interamente alla realtà aziendale della Tosi snc: ne verrà richiamata la storia, le caratteristiche strutturali e competitive e l’attività svolta.<br>Il terzo capitolo si occuperà invece dell’illustrazione del caso pratico vero e proprio: una prima parte si concentrerà esclusivamente sull’attività di noleggio e dunque sulle modalità di recupero ed elaborazione dei dati necessari a ricostruire le componenti di entrata e di uscita e la loro dinamica. Successivamente si procederà ad un riconsolidamento dei valori legati alla gestione degli affitti con quelli delle restanti attività della gestione operativa aziendale, a loro volta generatrici di flussi di entrate ed uscite. <br>Sulla base dei dati risultanti dalle analisi svolte, si esporranno infine alcune riflessioni conclusive. <br>
File