ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06152018-022736


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
BERTACCHI, DAVIDE
URN
etd-06152018-022736
Title
"LA SCISSIONE SOCIETARIA"
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
ECONOMIA AZIENDALE
Commissione
relatore Prof. Poddighe, Francesco
Parole chiave
  • straordinaria
  • società
Data inizio appello
02/07/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La scissione societaria è un istituto che contempla una nuova operazione straordinaria nella compagine degli eventi che possono coinvolgere l’esistenza del sistema aziendale, introdotto nel nostro ordinamento con l’art. 18 del D.L. n. 22 del 16 gennaio 1991. <br>Tale operazione consiste, di fatto, nella assegnazione di tutto o una certa quota del patrimonio da parte della società scissa ad una o più altre società già esistenti o all’uopo costituite. <br>Le molteplici modalità attraverso le quali questo istituto può realizzarsi, ed i diversi obiettivi che con esso si possono perseguire, hanno reso la scissione un’operazione di indubbio interesse per gli operatori economici. <br>Il presente elaborato si propone di mettere in evidenza i vari profili – legati a sistema - attraverso i quali si può analizzare la scissione. <br>Compiutamente, si presenterà in primis l’aspetto prettamente economico – aziendale, dettando una prima definizione, le caratteristiche che la contraddistinguono, nonché le principali differenze con le altre operazioni di carattere straordinario. A seguire si passerà in rassegna l’inquadramento normativo di riferimento, quindi si analizzerà la scissione dal punto di vista civilistico. Inoltre verrà considerato l’aspetto contabile, così come, da ultimo ma non meno importante, sarà riportato l’articolato fiscale della scissione societaria.
File