ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06142017-125903


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
BENVENUTI, EVA
URN
etd-06142017-125903
Title
Traslocatore Proteico (TSPO,18 kDa): Implicazioni fisiologiche e patologiche nella Neurodegenerazione e nella Neuroinfiammazione.
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
FARMACIA
Commissione
relatore Prof.ssa Costa, Barbara
Parole chiave
  • Neurodegenerazione Neuroinfiammazione
Data inizio appello
10/07/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il traslocatore proteico (TSPO) è una proteina della membrana mitocondriale esterna di 18 kDa, le sue funzioni lo vedono coinvolto in traslocazioni all’interno del mitocondrio.<br>TSPO riveste un ruolo importante nel processo steroidogenico:lega il colesterolo e ne regola il suo trasporto dalla membrana mitocondriale esterna a quella interna. A livello del SNC la steroidogenesi avviene prevalentemente nelle cellule gliali e le molecole steroidee prodotte sono chiamate Neurosteroidi, con proprietà neuroprotettive, neurotrofiche e anti-infiammatorie Nel SNC il TSPO è minimamente espresso sulle cellule della microglia. L&#39;attivazione di microglia avvia una risposta infiammatoria che può aggravare i danni neuronali. L&#39;infiammazione che si verifica nel cervello coinvolge TSPO e l’uso di suoi specifici ligandi può far prevenire o limitare la neuroinfiammazione. I Ligandi TSPO hanno mostrato anche attività farmacologiche nella malattia di Alzheimer e Sclerosi Multipla. I Ligandi TSPO sono stati studiati nella riparazione/rigenerazione neuronale. Alcuni studi clinici sono stati svolti con l’uso di ligandi TSPO.
File