ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06122014-120134


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
PIRAS, ANGELA
URN
etd-06122014-120134
Title
Studio sulla prevalenza della Leptospirosi nei cani e nei roditori della Sardegna
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
SANITA' ANIMALE, ALLEVAMENTO E PRODUZIONI ZOOTECNICHE
Commissione
relatore Prof. Cerri, Domenico
correlatore Dott.ssa Ponti, Maria Nicoletta
Parole chiave
  • leptospirosi
Data inizio appello
04/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Riassunto <br>La Leptospirosi è una zoonosi causata da differenti specie di Leptospira patogene. Colpisce animali domestici e selvatici, ma non sempre è presente sintomatologia clinica. Tra il 2012 e il 2014 sono stati collezionati un totale di 1313 campioni di sangue, 120 di organi e 22 di urine prelevati da cani e roditori provenienti da diverse aree della Sardegna. Gli anticorpi sono stati messi in evidenza con il test di microagglutinazione (MAT), mentre gli organi e i campioni di urine sono stati esaminati mediante esame colturale e biomolecolare (PCR). Nella popolazione canina la sieroprevalenza è stata del 13% ed i sierotipi più frequentemente identificati sono stati: L. icterohaemorrhagiae, L. copenhageni, L. bratislava and L. grippotyphosa. I casi positivi erano concentrati nella fascia di età compresa tra i 2 e gli 8 anni. Leptospira spp è stata isolata dagli organi di 7 roditori. I nostri risultati confermano il significativo cambiamento dell’epidemiologia della leptospirosi nella specie canina. <br>Abstract<br>Leptospirosis is a zoonotic infection caused by pathogenic Leptospira species. Domestic and wild animals would be affected, but clinical signs are not always apparent. A total of 1313 blood , 120 organ and 22 urine samples of dogs and rodents were collected from different areas of Sardinia during 2012- 2014. Antibodies were detected using microscopic agglutination test (MAT), all organ samples were screened by culture in EMJH medium and by PCR. The seroprevalence of canine leptospirosis was 13%, L. icterohaemorrhagiae, L. copenhageni, L. bratislava and L. grippotyphosa were the most frequently identified serovars. Positive cases were concentrated in dogs 2 to 8 years of age. The culture of the rodent organs revealed 7 positive animals. Our results confirming recent observations that demonstrate a significative change in the epidemiology of leptospirosis.<br>
File