ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06122014-102621


Thesis type
Tesi di specializzazione (5 anni)
Author
GORI, ELISA
URN
etd-06122014-102621
Title
La neurostimolazione midollare nel trattamento del dolore cronico: la nuova tecnologia ad alta frequenza
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
ANESTESIA RIANIMAZIONE E TERAPIA INTENSIVA
Supervisors
relatore Dott. De Carolis, Giuliano
Parole chiave
  • neurostimolazione
  • dolore cronico
Data inizio appello
30/06/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La neurostimolazione midollare nel trattamento del dolore cronico: la nuova tecnologia ad alta frequenza.
Introduzione
Cenni storici sull'elettrostimolazione: dai primi anni dopo cristo fino ai giorni nostri
Fisiopatologia del dolore: nocicettori periferici, trasmissione al midollo spinale, fino all'elaborazione dei segnali a livello cerebrale
Spinal Cord Stimulation (SCS): definizione e meccanismo d'azione, dispositivi utilizzati (elettrocateteri, generatori di impulsi), metodiche di impianto utilizzate (laminectomia minima, impianto percutaneo).
Principi e parametri fondamentali di funzionamento della spinal cord stimulation
Complicanze legate alla neurostimolazione :intraoperatorie (legate allo stato generale del paziente,tecnica di accesso allo spazio epidurale, deterioramento della componente elettroconduttrice durante le manovre di posizionamento), postoperatorie a breve e medio-lungo termine
Indicazioni alla terapia SCS (FBSS: failed back surgery syndrome, trattamento del piede diabetico, angina pectoris refrattaria, arteriopatie obliteranti, CRSP)
Selezione del paziente destinato a SCS
High Frequency Spinal Cord Stimulation: Definizione e meccanismo d'azione, analisi dei dispositivi utilizzati
Studio clinico: Obiettivo dello studio, materiali e metodi e risultati ottenuti
Conclusioni e prospettive future
Bibliografia
File