ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06102014-153207


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
MEZHER, ZIAD
URN
etd-06102014-153207
Title
Nuova strategia globale per il controllo dell'afta epizootica
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
SANITA' ANIMALE, ALLEVAMENTO E PRODUZIONI ZOOTECNICHE
Commissione
relatore Dott. Mazzei, Maurizio
correlatore Dott. Ferrari, Giancarlo
Parole chiave
  • Afta epizootica
  • Strategia globale
  • Processo di controllo progressivo
Data inizio appello
04/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
L’afta epizootica è una malattia infettiva largamente diffusa in tutto il mondo, particolarmente in Asia, Africa e Medio Oriente e rimane una delle più importanti malattie infettive del bestiame a causa della sua elevata infettività, del suo impatto sull’economia, sul benessere animale e sulla produzione, e per le ripercussioni sull’accesso ai mercati interni e dell’export degli animali da reddito e dei loro prodotti. Il controllo dell’afta epizootica rappresenta un interesse comune per i paesi infetti e non infetti e dovrebbe essere considerato un “bene pubblico globale”. Il processo di controllo progressivo dell’afta epizootica (PCP-FMD) è lo strumento principale della “strategia globale” messo a punto congiuntamente da FAO-EuFMD-OIE, e fornisce ai paesi endemici un nuovo meccanismo per prendere parte e contribuire al controllo mondiale dell’afta epizootica. Lo scopo specifico e complessivo della strategia di controllo è di ridurre rispettivamente l’impatto dell’afta epizootica e migliorare le produzioni animali, la sicurezza alimentare e le opportunità economiche, specialmente nei paesi in via di sviluppo, in modo tale da alleviare la povertà, aumentare il reddito e migliorare la qualità di vita di milioni di persone.
File