ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06102014-150654


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
GARFAGNINI, SERENA
URN
etd-06102014-150654
Title
Toxoplasma gondii nel latte di asina: potenziale fonte di infezione per l'uomo?
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
SANITA' ANIMALE, ALLEVAMENTO E PRODUZIONI ZOOTECNICHE
Commissione
relatore Prof.ssa Mancianti, Francesca
correlatore Dott. Papini, Roberto Amerigo
Parole chiave
  • Toxoplasma gondii
  • asino
  • latte
  • PCR
  • genotipizzazione
Data inizio appello
04/07/2014;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Toxoplasma gondii è l’agente eziologico di una delle zoonosi più importanti a livello mondiale e la sua distribuzione è cosmopolita. Il consumo di latte crudo proveniente da animali infetti è considerato un fattore di rischio per l&#39;infezione nell&#39;uomo. Negli ultimi anni è accresciuto l’interesse per il latte d&#39;asina che è indicato sia per scopi terapeutici, che nutrizionali e l’ infezione da T. gondii negli asini è comune. Lo scopo del presente lavoro era quello di rilevare la presenza di DNA del parassita nel latte di asine sieropositive, di genotipizzarlo e valutarne la durata di escrezione. Anticorpi specifici per T. gondii sono stati ritrovati mediante IFI in 11 delle 44 asine sane in lattazione esaminate. Il DNA di T. gondii è stato rilevato mediante PCR nel sangue di 6 asine sieropositive e in 3 di queste anche nel latte. La caratterizzazione genetica ha rilevato la presenza dei genotipi clonali II e III, che sono frequentemente coinvolti in episodi di infezione umana. La presenza del DNA di T. gondii nel latte suggerisce che il consumo di latte crudo di asini sieropositivi potrebbe essere una potenziale fonte di infezione umana.<br><br><br>Toxoplasma gondii is the causative agent of one of the most important zoonoses worldwide, and its distribution is cosmopolitan. The consumption of raw milk from infected animals is considered a risk factor for human infection. In recent years the interest for the donkey milk increased. It is indicated for both therapeutic and nutritional purposes, and the T. gondi infection is common in donkeys. The purpose of this thesis was to detect the presence of the parasite DNA in the toxoplasma-seropositive donkeys milk, to genotype it, and to assess the duration of its excretion. Specific antibodies for T. gondi were found through IFI in 11 of the 44 healthy lactating donkeys examined. Parasite DNA was detected by PCR in the blood of 6 sero-positive donkeys, and in the milk from 3 of them, also. The genetic characterization revealed the presence of the clonal genotypes II and III, that are frequently involved in human infection. The presence of T. gondi DNA in the milk suggests that the consumption of sero-positive donkeys raw milk could be a potential source of human infection.<br><br>
File