logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-06062020-203345


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
FEDELI, ANTHONY
URN
etd-06062020-203345
Thesis title
Le nuove tecnologie immersive degli ambienti museali-monumentali. Applicazione alla Certosa di Calci
Department
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Course of study
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Supervisors
relatore Prof. Bevilacqua, Marco Giorgio
relatore Prof.ssa Gioli, Antonella
relatore Prof. Monteleone, Cosimo
Keywords
  • realtà virtuale
  • realtà aumentata
  • quadraturismo
  • Pasquale Cioffo
  • modellazione
  • Certosa di Pisa
  • Blender
  • animazione
  • 3d
  • tecnologia
  • Unreal Engine
Graduation session start date
09/07/2020
Availability
Withheld
Release date
09/07/2090
Summary
Questa tesi si pone l’obiettivo di donare un nuovo volto al Museo Nazionale della Certosa Monumentale di Pisa, tramite l’utilizzo di nuove tecnologie come realtà virtuali o aumentate, video-mapping ed altre applicazioni innovative che renderebbero il viaggio all’interno degli ambienti del monastero più immersivo e coinvolgente. Partendo da uno studio a larga scala dello stato dell’arte in Italia e passando attraverso la storia dell’edificio della Certosa, è stato possibile ideare un nuovo percorso di visita nel quale sono state introdotte alcune applicazioni. Tali applicazioni hanno il compito di legarsi maggiormente con il visitatore, fornendo a quest’ultimo informazioni dettagliate e indirizzate ad un pubblico ampio e diversificato.

This thesis aims to give a new face to the National Museum of the Monumental Charterhouse in Pisa, through the use of new technologies such as virtual or augmented reality, video-mapping and other innovative applications that would make the journey inside the environments of the monastery most immersive and engaging. Starting from a large-scale study of the state of the art in Italy and going through the history of the Charterhouse building, it was possible to devise a new visit path in which some applications were introduced. These applications have the task of linking more with the visitor, providing the latter with detailed information and addressed to a wide and diverse audience.
File