ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06032019-151422


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
FERRUCCI, VALENTINA
URN
etd-06032019-151422
Title
Valutare la valutazione per una teoria praticabile. Il Progetto di Inclusione dei bambini rom a Napoli
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
SOCIOLOGIA
Supervisors
relatore Tomei, Gabriele
Parole chiave
  • outcome
  • partecipazione
  • valutazione sociale
Data inizio appello
01/07/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Questa tesi tratta del percorso valutativo partecipato del Progetto di inclusione dei bambini rom intrapreso a Napoli. La ricerca valutativa si è sviluppata a partire non da una riflessione teorica che ha trovato riscontro nella realtà, ma a partire dalla realtà, dai limiti imposti dal mandato professionale, dai vincoli economici e di risorse umane già posti a priori, dal contesto effettivo di lavoro, dalle contraddizioni interne ed esterne al progetto, per andare ad ancorarsi ad una riflessione teorica più ampia.
Un percorso che si è sviluppato attraverso deviazioni imposte e scelte, mosso a tratti da motivazioni che con la teoria della valutazione hanno poco a che vedere, in cui sono stati definiti obiettivi e costruiti strumenti attraverso la negoziazione con molteplici attori e portatori di altrettanti significati e istanze, tornando indietro, commettendo errori e aggiustamenti, fino ad arrivare ad una riflessione che, a partire dall'esperienza in questo progetto, cerca di ancorare la realtà costruita ai modelli teorici che le sottendono, andando a cercare nella teoria un sostegno alle scelte fatte ma anche una risposta agli interrogativi nati strada facendo. Una sorta di dialogo tra realtà e teoria che vuole, a partire dalla riflessione critica del modello valutativo imposto a livello nazionale e dell'analisi del piano valutativo del Progetto locale di inclusione, riflettere e andare verso una teoria praticabile, che non resti lettera morta per quanto intrigante, ma sappia destreggiarsi tra le mille contraddizioni del reale senza perdere anima e coerenza.
File