ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06022013-201726


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
FERRUCCI, VINCENZO
URN
etd-06022013-201726
Title
PRINCIPI GENERALI DI TELEMEDICINA E TELERADIOLOGIA: APPLICAZIONI, CASISTICA ED ESPERIENZE NELLE FORZE ARMATE ITALIANE
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Caramella, Davide
Parole chiave
  • teleradiologia
  • telemedicina
Data inizio appello
25/06/2013;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
25/06/2053
Riassunto analitico
L’applicazione della Telemedicina, intesa come scambio di dati sanitari per via telematica, viene utilizzata in numerosi campi spaziando in ogni specializzazione medica. Ad oggi rappresenta un servizio con finalità plurime, mirato a favorire l’aggiornamento dei professionisti, ad ottimizzare il trasferimento di esperienze ed informazioni e soprattutto mirato ad elevare la qualità in sanità e migliorare le prestazioni sanitarie stesse. La telemedicina costituisce un elemento di supporto indispensabile per decisioni cliniche appropriate ed efficaci, realizzando uno stretto legame operativo tra più ospedali e/o più medici, anche se molto distanti. <br>In ambito militare la telemedicina trova uno delle sue più naturali applicazioni; i mutamenti geo-politici dell’ultimo ventennio hanno implicato un ingente impiego di uomini e mezzi nei luoghi più remoti del pianeta con il fine di garantire la pace e la sicurezza nelle zone di conflitto e l’aiuto umanitario alle popolazioni in difficoltà. L’esigenza di garantire un supporto alla limitata risorsa del personale medico in teatri operativi nonché l’esigenza di intervenire con diagnosi efficaci in tempi rapidi, ha trovato nella telemedicina una fondamentale risorsa per assicurare un supporto sanitario adeguato sia al personale militare che alla popolazione civile. <br>Il costante progresso tecnologico e l’esperienza acquisita nel corso degli anni durante le varie missioni, hanno permesso di raggiungere al servizio di telemedicina della sanità militare elevati livelli di qualità ed efficienza.<br>Il settore di maggior sviluppo della telemedicina è la teleradiologia, definita come la trasmissione a distanza di immagini radiologiche ed eventuali referti, finalizzata al teleconsulto, alla telediagnosi o alla teledidattica; in ambito militare viene intesa come la trasmissione di un esame di diagnostica per immagini acquisito ed elaborato in un teatro operativo ad una struttura sanitaria di livello superiore attraverso un sistema di telemedicina. Anche nel settore militare essa comprende sia il teleconsulto richiesto dal radiologo presente nella zona di operazione, sia la telegestione nel caso in cui lo specialista radiologo non sia presente direttamente sullo scenario operativo, sia la teleconsulenza attraverso una richiesta di “Second Opinion” sull’atto medico radiologico compiuto.<br>
File