ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-06012015-185423


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
FILIPPETTI, ELISA
URN
etd-06012015-185423
Title
Mortalità nel diabete mellito di tipo 1 ed effetto del trapianto di pancreas
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Marchetti, Piero
Parole chiave
  • trapianto di pancreas
  • diabete mellito tipo 1
Data inizio appello
23/06/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il diabete mellito tipo 1 è una malattia metabolica cronica che si associa ad alta morbilità e mortalità. Nonostante i continui miglioramenti nel trattamento con insulina esogena, le terapie attuali sono ancora lontane dall&#39;essere pienamente soddisfacenti. Il trapianto di pancreas, reintegrando il patrimonio beta-cellulare, rappresenta un&#39;opzione terapeutica in pazienti adeguatamente selezionati.<br>Presso il Centro Trapianto Rene Pancreas di Pisa sono stati eseguiti complessivamente 355 trapianti di pancreas. La sopravvivenza attuariale del paziente a 1, 3, 5 e 10 anni è rispettivamente del 96, 95, 94 e 92% e la sopravvivenza del pancreas, intesa in termini di totale insulino-indipendenza, è pari all’87, 79, 76 e 75% nel trapianto di pancreas isolato (PTA) e all’88, 85, 83 e 81% nel trapianto combinato di pancreas e rene (SPK). Di tutti i trapianti eseguiti, 107 SPK e 34 PTA hanno completato il follow-up a 10 anni. La sopravvivenza attuale a 10 anni dei pazienti è risultata pari al 97% nei PTA e all&#39;82% nei pazienti sottoposti a SPK. La sopravvivenza del pancreas è risultata pari all&#39; 85% nei trapianti combinati e al 63% nei trapianti isolati. <br>I risultati del Centro Trapianto Rene Pancreas di Pisa mostrano una buona sopravvivenza a lungo termine dei pazienti e degli organi. Il trapianto di pancreas rappresenta un&#39;opzione sicura ed efficace in pazienti diabetici tipo 1 adeguatamente selezionati.
File