ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05312006-121324


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
Nigi, Matteo
email address
matteonigi@inwind.it
URN
etd-05312006-121324
Title
Valutazione del comportamento dell'incollaggio a freddo e a caldo come metodo di collegamento per componenti realizzati in materiale composito
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA AEROSPAZIALE
Commissione
relatore Prof. Cavallini, Giorgio
relatore Ing. Lazzeri, Roberta
Parole chiave
  • Adesivi
  • Incollaggio
  • Composito
  • Carbonio
Data inizio appello
03/07/2006;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
03/07/2046
Riassunto analitico
SOMMARIO<br><br>Oggetto della presente tesi, svolta presso il Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale dell’Università di Pisa, è stata una campagna di prove svolte per conto di Alenia Aeronautica al fine di valutare il comportamento di giunti incollati, realizzati su provini in materiale composito, con due diverse procedure che sono state definite, in base alla tecnologia di collegamento e agli adesivi usati, col nome di incollaggio “a caldo” ed incollaggio “a freddo”. Tale sperimentazione, inserita nel più ampio contesto del programma ALCAS (Advanced Low Cost Airframe Structures), è volta allo studio ed al perfezionamento di tecnologie di giunzione destinate a sostituire od integrare le giunzioni di tipo più classico, quali rivettature e saldature.<br><br>L’attività svolta può essere così suddivisa:<br><br>- Una prima fase sperimentale nella quale sono stati testati i due tipi di incollaggio, realizzati su tre configurazioni geometriche diverse, riproducenti alcune tra le configurazioni di collegamento più usate in campo aeronautico, sottoponendole a carichi di trazione e di taglio nonché a cicli di fatica; tutto questo in condizioni “asciutte” o “bagnate”, ossia in seguito al contatto prolungato con combustibile aeronautico.<br><br>- Una seconda fase di analisi ed elaborazione dei dati ottenuti, affiancata ad una modellazione agli elementi finiti, che ha permesso di operare in primis un confronto tra le deformate relative alle varie configurazioni prese in considerazione e, successivamente, una caratterizzazione del comportamento dei due incollaggi nell’ambito di tali applicazioni, condizioni ambientali e carichi.<br>
File