ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05262014-142804


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PIERI, JONATHAN
URN
etd-05262014-142804
Title
Massarosa in guerra 1940-1945
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
STORIA E CIVILTA'
Supervisors
relatore Prof. Fulvetti, Gianluca
controrelatore Prof. Baldissara, Luca
Parole chiave
  • Versilia
  • provincia di Lucca
  • stragi nazifasciste
  • Seconda guerra mondiale
  • Massarosa
Data inizio appello
30/06/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La presente tesi è frutto di un lungo lavoro di ricerca all’interno dell’Archivio di Stato di Lucca, dell’Archivio Storico del comune di Massarosa e in quello della parrocchia di Massarosa, oltre che di varie interviste svolte dallo stesso autore. Lo scopo era quello di ricostruire le vicende del comune di Massarosa durante la Seconda guerra mondiale, delle quali molto poco era stato scritto
E’ stato possibile rintracciare molta documentazione relativa alle condizioni della popolazione civile tra il giugno del 1940 e il settembre del 1944, in particolar modo per quanto riguarda l’annoso problema dell’alimentazione e della disponibilità di generi di prima necessità. Tramite un consistente numero di carte presenti dell’Archivio Storico del comune è stato inoltre possibile ricostruire le vicende di molti abitanti di Massarosa che servirono sotto le armi tra il 1940 e il 1943 e di coloro – militari o civili – che vennero deportati in Germania come IMI o come lavoratori coatti.
Nella seconda parte della tesi, grazie anche ad una maggiore disponibilità di fonti secondarie, sono state ricostruite le tragiche vicende degli ultimi mesi di occupazione tedesca, caratterizzati da un sempre maggior numero di rastrellamenti e rappresaglie, che costarono la vita a molte decine di persone nel comune. Determinante fu la presenza nella zona di reparti della 16. SS-Panzergrenadier-Division «Reichsführer SS» ai comandi del generale Max Simon, la quale si macchiò di numerosi crimini contro i civili nel corso della sua permanenza in Italia.
All’interno della tesi sono anche state descritte le azioni dei gruppi della Resistenza che operarono attorno e all’interno del territorio massarosese dopo l’8 settembre 1943 e, nei limiti delle fonti a disposizione, si è tentato di ricostruire le condizioni in cui si trovava il comune nel periodo immediatamente successivo alla liberazione (16-17 settembre 1943) e nell’anno seguente.
File