ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05262009-092442


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
DEVERIO, ILARIA
URN
etd-05262009-092442
Title
Sviluppo di un Sistema di Gestione Integrato Qualita-Sicurezza-Ambiente in una Società di Servizi per la nautica. Caso S.p.A. Navicelli di Pisa
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA GESTIONALE
Commissione
Relatore Prof. Mirandola, Roberto
Relatore Prof. Carmignani, Gionata
Relatore Ing. Magnarosa, Marco
Parole chiave
  • sicurezza
  • qualità
  • Sistema di gestione Integrato
  • ambiente
  • manuale
Data inizio appello
23/06/2009;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
23/06/2049
Riassunto analitico
La presente relazione tratta il lavoro svolto presso una Società di Servizi per la nautica ai fini dell’impostazione e realizzazione di un Sistema di Gestione Integrato (SGI) per la Qualità, la Sicurezza e la Tutela Ambientale nell’ambito di un progetto di certificazione ISO. <br>La società presso cui è stato svolto tale progetto è la Navicelli di Pisa S.p.A., un’azienda operante nel campo dei servizi per la nautica e sita a Pisa in prossimità del canale dei Navicelli.<br>La scelta di adottare un sistema di gestione integrata può risultare l’arma vincente in un’azienda come la Navicelli di Pisa S.p.A. che sente l’esigenza di distinguersi per efficacia ed efficienza nella gestione della propria attività; il suo fine è stato cogliere queste opportunità, messe a disposizione dalle norme, come una scelta strategica che permetta il miglioramento delle prestazioni e il rafforzamento delle proprie posizioni sul mercato.<br>Lo sviluppo di tale sistema ha previsto una serie di attività, alcune delle quali propedeutiche all’obiettivo del lavoro ed altre direttamente conseguenti; <br>I capitoli di cui si compone il presente elaborato sono:<br><br>Capitolo 1: generalità<br>in questa sezione è proposta un’introduzione dell’azienda, la sua storia e un suo inquadramento territoriale.<br><br>Capitolo 2: introduzione sul sistema di gestione integrato e normative di riferimento. <br>In queste pagine si affrontano i vantaggi che i sistemi di gestione integrata possono portare alle aziende che decidono di adottarli e si fa una panoramica di quelle che sono le normative in materia di qualità, sicurezza e ambiente che dettano i principi a cui rifarsi per lo sviluppo di tale sistema di gestione integrato.<br><br>Capitolo 3: Sviluppo di un sistema di gestione integrato.<br>Questa sezione illustra i passi da seguire per lo sviluppo di un Sistema di gestione integrato che sia efficiente ed efficace e che sia effettivamente utilizzato in azienda per ottenere i risultati desiderati.<br>In particolare, l’impostazione di un tale Sistema di Gestione ha previsto le seguenti fasi che temporalmente si sono susseguite come segue :<br><br>Passo1: L&#39;analisi iniziale. <br>In questo prima fase viene effettuata un’analisi dell’azienda per prendere coscienza della sua attività e dei processi che consentono di sviluppare tali attività. Si prosegue poi con l&#39;identificazione dei principali aspetti ambientali significativi e la valutazione dei rischi ambientali e di Sicurezza dell’organizzazione. <br>Passo2: La definizione della politica &#34;Qualità,Ambiente e Sicurezza&#34;.<br> In questo secondo passo sono forniti gli strumenti per la definizione della politica perr la qualità,per l&#39;ambiente e la sicurezza. <br>Passo3: La pianificazione di obiettivi e traguardi e lo sviluppo del programma. Completate le analisi iniziali e definita la politica &#34;Qualità,Ambiente e Sicurezza&#34;, si procede pianificando obiettivi e traguardi per la qualità, per l’ambiente e di salute e sicurezza sul lavoro e sviluppare il programma per raggiungerli. <br>Passo4: La realizzazione del sistema di gestione Integrata<br> In questa fase, strutturata in una serie di paragrafi corrispondenti alle diverse aree del SGI (Sistema di Gestione Integrato), si analizzano le modalità di sviluppo del &#34;cuore&#34; del sistema di gestione, partendo dalla redazione delle procedure, delle istruzioni operative e di tutti gli strumenti necessari allo sviluppo ed attuazione di un tale sistema.<br>Passo5: L&#39;effettuazione del primo audit interno.<br> In questa fase sono presentati gli strumenti e i consigli per completare il primo audit interno al sistema di gestione integrato, finalizzato alla valutazione dello stesso. <br>Passo6: L&#39;effettuazione del riesame della direzione.<br> In questa fase è proposta la modulistica per effettuare e registrare il riesame della direzione. <br>Capitolo 4: Risultati ottenuti<br>Fine ultimo del lavoro è la realizzazione di una bozza Manuale Integrato su Qualità, Sicurezza e Ambiente. In questo capitolo si presenta il documento prodotto e le modalità di stesura dello stesso, unitamente alle difficoltà incontrate. <br>Capitolo 5: Conclusioni<br>In questa ultima parte si tirano le conclusioni sul lavoro svolto, sui traguardi raggiunti e sui miglioramenti ottenuti. <br>Accanto a ciò si valutano gli aspetti che devono ancora essere sviluppati. <br>
File