ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05242017-145537


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BRUNO, MARTA
URN
etd-05242017-145537
Title
La gestione strategica delle risorse umane in un processo di change management: il caso IBM.
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
COMUNICAZIONE D'IMPRESA E POLITICA DELLE RISORSE UMANE
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • cambiamento organizzativo
  • change management
  • gestione delle risorse umane
Data inizio appello
26/06/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
26/06/2020
Riassunto analitico
Le organizzazioni di successo oggi devono la loro fortuna ad una serie di asset intangibili tra cui spicca il management del capitale umano e intellettuale. Le fonti tradizionali di successo, quali la tecnologia di prodotto e di processo o l’accesso a risorse finanziarie ed economie di scala, sono ancora armi competitive ma la competenza e la capacità organizzativa dei leader e delle persone che operano nell&#39;impresa sono comparativamente più vitali. Una gestione competente e strategica delle risorse umane può quindi rappresentare per le aziende un vero e proprio vantaggio competitivo.<br>Il management delle risorse umane diventa ancor più importante, in quest’era del progresso tumultuoso e imprevedibile e della spinta all&#39;innovazione continua, quando le aziende si trovano costrette a dover affrontare un cambiamento. La realizzazione e gestione del cambiamento può infatti garantire non solo la sopravvivenza ma la crescita prosperosa delle aziende. Bisogna quindi tenere presente che, per garantire una trasformazione di successo in azienda, serve il pieno utilizzo delle intelligenze e delle competenze delle persone in essa operanti. Il fattore umano diventa quindi elemento centrale di una nuova impostazione di gestione del cambiamento, dove prioritario è l&#39;aspetto del coinvolgimento attivo dei lavoratori. <br>Più intensi saranno i cambiamenti, tanto più forte sarà l&#39;esigenza di disporre di una gestione delle risorse umane globale e sistemica per rafforzare l&#39;identità aziendale, motivare le persone e sviluppare un senso di appartenenza. Le risorse umane acquistano così un valore centrale per l’azienda, contribuiscono al suo sviluppo e gli consentono di adattarsi ai cambiamenti della società della conoscenza.<br>In questo elaborato viene analizzato il rapporto che intercorre tra la gestione delle risorse umane e il cambiamento organizzativo. In particolare l’attenzione viene concentrata su come una strategica e integrata gestione del capitale umano possa rappresentare il vero vantaggio competitivo e significare il successo o il fallimento di un’azienda. <br>L’obiettivo della tesi è quello di analizzare un processo di change management allo scopo di mettere in luce i punti di forza di una gestione competitiva delle risorse aziendali. Il presente lavoro intende quindi approfondire un caso aziendale, quello di una delle imprese di successo più longeve nella storia: l’International Business Machines.<br>La tesi si sviluppa in due parti, divise in cinque capitoli. <br>Il primo capitolo affronta il tema del cambiamento organizzativo con un excursus storico sul tema e offre una panoramica sull&#39;evoluzione del concetto nella storia delle organizzazioni. Il secondo capitolo è interamente dedicato alla gestione del cambiamento e in particolare alla pratica aziendale del change management, con un’attenzione particolare al tema della leadership. Il terzo capitolo tratta il tema del management delle risorse umane. Si procede con un’analisi del concetto e della sua rilevanza nella storia delle organizzazioni con un focus sugli strumenti di human resource management e sull&#39;importanza di coinvolgere attivamente i lavoratori nella gestione di un cambiamento.<br>La seconda parte di tesi si apre con il quarto capitolo e si propone di offrire una panoramica sulla realtà di IBM, di cui ho analizzato i cambiamenti affrontati e gestiti con successo a cavallo tra gli anni ’80 e gli anni ’90. Il quinto capitolo contiene l’analisi vera e propria della gestione del cambiamento in IBM con particolare attenzione al management delle risorse umane. L’accento viene posto inizialmente sul processo di costruzione di un’identità collettiva che ha giocato un ruolo primario nella gestione dei vari cambiamenti e successivamente sui punti di forza e le debolezze della grande impresa.
File