logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-05232023-200051


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
COSTANTINO MUCCIO, GIOVANNI
URN
etd-05232023-200051
Thesis title
Tutela della biodiversita' attraverso il sistema della blockchain
Department
GIURISPRUDENZA
Course of study
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof.ssa Sirsi, Eleonora
Keywords
  • blockchain
  • diritto agroambientale
  • biodiversità
Graduation session start date
15/06/2023
Availability
None
Summary
L’ecosistema e la biodiversità rappresentano elementi fondamentali del nostro pianeta, sostengono la vita umana e di tutte le altre forme di vita sulla Terra. In ambito giuridico, le nozioni di ecosistema e biodiversità assumono un’importanza cruciale, poiché questi elementi sono tutelati dalle leggi e dalle normative internazionali e nazionali. In particolare, la biodiversità è la varietà di vita sulla terra, sia animale che vegetale, che è stata sviluppata attraverso milioni di anni di evoluzione. La biodiversità rappresenta una risorsa essenziale per la sopravvivenza umana, poiché fornisce servizi essenziali come la produzione di cibo, la purificazione dell’aria e dell’acqua, la regolazione del clima e ovviamente la fornitura di materie prime per le industrie. Il concetto di biodiversità si potrà analizzare sulla base di tre specifici livelli molto importanti:
1) Diversità degli ecosistemi, facendo riferimento alla ricchezza e alla complessità di una comunità biologica, ricomprendendo i livelli tropicali, le procedure ecologiche (volte a catturare l’energia), le catene alimentari e il anche ovviamente il riciclaggio dei materiali;
2) Diversità delle specie, volta ad illustrare il numero dei tipi di organismi dentro le singole comunità o ecosistemi;
3) Diversità genetica, che rappresenta fondamentalmente una misura della varietà di versioni facenti parte del medesimo gene dentro sostanzialmente le singole specie.
La biodiversità è misurata in base a due componenti principali: la ricchezza delle specie e l’omogeneità delle specie. Il secondo capitolo si occuperà di un altro tema, riguardante la tecnologia blockchain, il cui termine definisce una tecnologia di sfruttamento unica e sicura delle caratteristiche di una rete informatica in grado di gestire e aggiornare un registro, che a sua volta è strutturato in una serie di blocchi contenenti dati e informazioni evidenziando i vantaggi e i settori in cui può dare un apporto fondamentale.
Negli ultimi tempi tale fenomeno viene tutelato anche tramite alcune particolari tecnologie fra cui la blockchain. Il termine blockchain definisce una tecnologia di sfruttamento unica e sicura delle caratteristiche di una rete informatica in grado di gestire e aggiornare un registro, che a sua volta è strutturato in una serie di blocchi contenenti dati e informazioni. Grazie alla sua capacità di creare un registro immutabile e decentralizzato di tutte le transazioni che avvengono in una rete, la blockchain offre numerosi vantaggi sia per le aziende che per i consumatori.
La sua architettura decentralizzata rende difficile per un hacker o un malintenzionato compromettere i dati della rete.
Inoltre, ogni transazione viene crittografata e resa pubblica, il che significa che è praticamente impossibile andare a manipolare o addirittura falsificare le varie informazioni. Questa sicurezza è particolarmente importante per le aziende che gestiscono grandi quantità di denaro o informazioni sensibili. La blockchain può anche migliorare l’efficienza delle operazioni aziendali. Ciò vuol dire che le transazioni possono essere effettuate direttamente tra le parti interessate senza la necessità di intermediari e possono essere elaborate più rapidamente e con costi ridotti.
Le tecnologie basate sulla blockchain, ad esempio, offrono un'opportunità unica per migliorare la tracciabilità e la trasparenza delle attività economiche e la gestione delle risorse naturali.
Queste tecnologie ci aiutano a comprendere meglio l'impatto delle nostre attività sull'ambiente e a prendere decisioni più informate per ridurre le nostre emissioni di carbonio. Nel contesto della biodiversità, la blockchain può essere utilizzata per monitorare e tracciare l'origine dei prodotti, garantendo che siano stati prodotti in modo sostenibile e senza danneggiare l’ambiente. Può essere utilizzata per registrare le informazioni sulla catena di approvvigionamento degli alimenti, garantendo che siano stati prodotti senza danneggiare l'ambiente e rispettando gli standard di produzione sostenibile. Inoltre, risulta utile al fine di creare incentivi economici per la conservazione della biodiversità.
File