ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-05212009-105834


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
KAFAWI, SARAH
email address
sarahkafawi@hotmail.com
URN
etd-05212009-105834
Thesis title
Disegno, sintesi e valutazione biologica di nuovi inibitori selettivi della Metalloelastasi a struttura arilsolfonica
Department
FARMACIA
Course of study
CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
Supervisors
Relatore Prof. Rossello, Armando
Relatore Dott.ssa Avramova, Stanislava Ivanova
Relatore Dott.ssa Nuti, Elisa
Keywords
  • COPD
  • metalloelastasi
  • matrix metalloproteinases inhibitors
  • inibitori delle metalloproteasi di matrice
  • metalloelastase
Graduation session start date
10/06/2009
Availability
Full
Summary
La MMP-12 o “metalloelastasi dei macrofagi” è una endopeptidasi zinco dipendente appartenente alla famiglia delle metalloproteasi della matrice extracellulare (MMPs). Essa gioca un ruolo importante nel rimodellamento e distruzione del tessuto polmonare, infatti, sono stati ritrovati alti livelli di MMP-12 nei tessuti polmonari dei malati di COPD (malattia polmonare cronica ostruttiva). Argomento del mio lavoro di Tesi è stato lo sviluppo e la sintesi di una nuova serie di derivati arilsolfonici capaci di inibire selettivamente la MMP-12. In particolare, il derivato morfolinico 2c ha dimostrato di essere un potente inibitore della MMP-12 e di avere una buona selettività verso le MMP -1, -9 e -14 nei saggi in vitro sugli enzimi isolati.

MMP-12 is a member of the matrix metalloproteinases family (MMPs), zinc dependent endoproteinases that participate in extracellular matrix degradation. MMP-12 plays a significant role in airway inflammation and remodeling. In fact, increased expression and production of MMP-12 has been found in the lung of human COPD (chronic obstructive pulmonary disease) patients. During my Thesis research work, a new series of arylsulfone compounds was synthesized as selective inhibitors of MMP-12. Particularly, the morpholine derivative 2c demonstrated to be a potent MMP-12 inhibitor and showed selectivity towards MMP -1, -9 and -14 in in vitro assays on purified enzymes.
File