ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05202016-122824


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
STEINBERG, IRENE
URN
etd-05202016-122824
Title
Fibrillazione atriale di nuova insorgenza nel paziente settico: studio osservazionale dei fattori influenzanti l'insorgenza dell'aritmia ed analisi del decorso clinico
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof. Forfori, Francesco
Parole chiave
  • sepsi
  • shock settico
  • fibrillazione atriale
Data inizio appello
14/06/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Questa tesi ha lo scopo di analizzare l'incidenza, le caratteristiche cliniche ed il decorso dei pazienti che sviluppano fibrillazione atriale di nuova insorgenza in corso di shock settico. A tal fine, sono stati confrontati i dati anamnestici, i parametri e gli esami ematochimici, raccolti in prima ed in terza giornata dall'inizio dell'episodio settico, di coloro che hanno sviluppato fibrillazione atriale e coloro che sono rimasti in ritmo sinusale. Tale confronto ha messo in evidenza una maggiore gravità delle condizioni cliniche dei pazienti che hanno sviluppato fibrillazione atriale. Questa differenza è stata rilevata, sia mediante la misurazione del SOFA score, che tramite il confronto di alcune variabili chiave quali il bisogno di supporto mediante farmaci vasoattivi e l'andamento della conta piastrinica. Inoltre, il confronto tra i due gruppi ha messo in evidenza un maggior tasso di mortalità tra i pazienti che hanno sviluppato l’aritmia. Questa difformità, seppur evidente, non è sufficiente per attribuire un ruolo patogenetico all'insorgenza dell'aritmia. Ciò che però è possibile affermare con relativa certezza è l'associazione, non necessariamente causale ma pur sempre presente, tra l'aritmia ed una maggiore severità della condizione clinica del paziente affetto da shock settico.
File