ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05172018-195007


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
DEMARE, ROSSELLA
URN
etd-05172018-195007
Title
Carcere a vita o carcere a morte? L'ergastolo alla luce del diritto internazionale
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Prof. Marinai, Simone
Parole chiave
  • ergastolo
  • diritto alla speranza
  • liberazione
  • life improsonment
  • Corte di Strasburgo
  • art.3 CEDU
  • ergastolo ostativo
  • prision permanente revisable
Data inizio appello
06/06/2018;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
06/06/2021
Riassunto analitico
L’elaborato si propone di esaminare la durezza e la complessità della pena dell’ergastolo alla luce del diritto internazionale. Lo scopo viene perseguito tentando di dare una risposta alla seguente research question: l’ergastolo può essere realmente considerato conforme ai principi consolidatisi nel diritto internazionale? Seguendo tale logica, il lavoro si struttura in tre capitoli: il primo è finalizzato ad un esame dei principi sanciti in seno alle Nazioni Unite, con riferimento agli Statuti dei Tribunali Penali Internazionali. Il secondo capitolo si concentra sulla giurisprudenza della Corte di Strasburgo e sul percorso evolutivo che ha condotto i giudici europei a delineare le caratteristiche di un ergastolo realmente conforme al contenuto dell’art.3 CEDU. Infine, l’ultimo capitolo è incentrato su una prospettiva di diritto comparato, al fine di analizzare casi peculiari, come l’ordinamento italiano, quello spagnolo e quello statunitense.
File