ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05172016-181847


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
BIANCHI, SARA
URN
etd-05172016-181847
Title
INTERAZIONE TRA RITUXIMAB E VACCINO ANTINFLUENZALE IN PAZIENTI CON ARTRITE REUMATOIDE O LINFOMA NON HODGKIN
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
FARMACIA
Commissione
relatore Prof. Fogli, Stefano
Parole chiave
  • rituximab
  • vaccino antinfluenzale
  • linfoma non hodgkin
  • anticorpo monoclonale
  • artrite reumatoide
Data inizio appello
08/06/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
I pazienti affetti da tumore o artrite reumatoide sono maggiormente esposti ad infezioni a causa della loro condizione immunologica alterata e dall'indispensabile trattamento con farmaci corticosteroidi o immunosoppressori. Si valuta, pertanto, la necessità di effettuare la vaccinazione antinfluenzale in questi soggetti già di per sè immunodepressi in cura con l'anticorpo monoclonale Rituximab. Questo nuovo farmaco, bloccando i linfociti B, mira alla radice della malattia, sia dell'artrite reumatoide causata dall'erronea produzione di anticorpi contro i tessuti delle articolazioni, sia del tumore caratterizzato dalla proliferazione di linfociti alterati. Studi recenti hanno dimostrato l'effettivo vantaggio dell'impiego del rituximab, in quanto presenta pochi effetti tossici e di minor intensità rispetto alle terapie tradizionali e anche se in alcuni casi può diminuire l'efficacia della vaccinazione antinfluenzale, questa rimane tuttavia da consigliare.
File