ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05152019-175901


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BALDASSARRE, FEDERICA
URN
etd-05152019-175901
Title
La biblioteca. Architettura e presenza nella città contemporanea
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
STORIA E FORME DELLE ARTI VISIVE, DELLO SPETTACOLO E DEI NUOVI MEDIA
Supervisors
relatore Nuti, Lucia
Parole chiave
  • biblioteca
  • architettura
  • città contemporanea
Data inizio appello
03/06/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
03/06/2089
Riassunto analitico
L’elaborato tratta l’architettura della biblioteca e il rapporto biblioteca-città nella contemporaneità, analizzando in particolare le costruzioni degli ultimi decenni del XX secolo e del XXI secolo, in cui sono leggibili le importanti trasformazioni che caratterizzano la contemporaneità.
L’analisi prende quindi avvio da una riflessione sul ruolo dell’istituto bibliotecario nel corso della sua millenaria storia, che si riflette anche sulla sua presenza nella città e sulle modalità in cui tale presenza si manifesta; a questo scopo sono analizzati i tipi architettonici ricorrenti nella storia dell’architettura bibliotecaria , quali “Basilica”, “Pantheon” e “Anfiteatro di libri”.
Tuttavia, negli ultimi decenni la tendenza generale mostra una profonda trasformazione dell’architettura della biblioteca, e con essa la sua presenza urbana. Vengono adottati nuovi linguaggi e nuovi riferimenti, che fanno capo ad altri ambiti di senso piuttosto che ai modelli e ai tipi ereditati dalla storia. La biblioteca così concepita deve risultare un caposaldo nella città dalla presenza iconica, landmark urbano che diventa riferimento per la comunità, luogo di aggregazione sociale e sede di un sapere accessibile a tutti.
L’elaborato si conclude analizzando, nel concreto, il contesto britannico, e in particolare le città di Londra e Birmingham, concentrandosi su quegli istituti che incarnano i cambiamenti in atto: la British Library; la Peckham Library; gli Idea Store; la Library of Birmingham.
File