ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05152019-112318


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
ORTU, CAROLINA
URN
etd-05152019-112318
Title
Indagine parassitologica in allevamenti di alpaca
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Perrucci, Stefania
correlatore Prof.ssa Preziuso, Giovanna
controrelatore Prof. Gatta, Domenico
Parole chiave
  • Alpaca
  • parassiti
  • prevalenza
  • allevamenti
  • Italia centrale
Data inizio appello
31/05/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
31/05/2089
Riassunto analitico
Negli alpaca, i parassiti sono inclusi tra le principali cause di diarrea, ridotta crescita, anemia e anche di morte. La valutazione della prevalenza dei parassiti dell’apparato digerente in alcuni allevamenti di alpaca e l’identificazione delle specie in causa hanno rappresentato gli obiettivi principali di questo studio. Nel periodo Giugno 2006 - Gennaio 2012, sono stati analizzati 157 alpaca di età e sesso diversi e provenienti da tre allevamenti estensivi, uno situato in provincia di Firenze (108 animali), uno in provincia di Grosseto (37 animali) e uno in provincia dell’Aquila (12 animali). In tutti gli allevamenti esaminati, il controllo dei parassiti si basa su trattamenti antielmintici semestrali. Da tutti gli animali inseriti nello studio sono stati raccolti campioni fecali individuali che sono stati analizzati con tecniche parassitologiche quali e quantitative. In totale, 107/157 animali (prevalenza 66,24%) sono risultati positivi almeno per una singola specie parassitaria. Nei diversi allevamenti sono state riscontrate prevalenze pari a 54%, 66,7% e 100% rispettivamente a Grosseto, Firenze e l’Aquila. I parassiti identificati sono stati gli strongili gastrointestinali (85%), i coccidi (80,4%), Capillaria sp. (2,8%), Trichiuris sp. (2,8%), Dicrocoelium sp. (3,7%) e Paramphistomidae (0,9%). In tutti gli allevamenti, gli strongili gastrointestinali e i coccidi sono stati prevalenti, soprattutto nei giovani e nelle femmine adulte. I risultati ottenuti mostrano un’elevata prevalenza dei parassiti dell’apparato digerente negli alpaca esaminati, in particolare degli strongili gastrointestinali e dei coccidi, e suggeriscono la necessità di metodi di controllo più efficaci e mirati.
File