ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05132014-154438


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
KLAMERT, SILVIA
URN
etd-05132014-154438
Title
Studio ecografico delle lesioni cistiche ovariche in Cavia aperea porcellus.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof. Citi, Simonetta
correlatore Dott. Salvadori, Marco
controrelatore Prof. Vannozzi, Iacopo
Parole chiave
  • cavia
  • ecografia
  • cisti
  • ovaio
Data inizio appello
06/06/2014;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
La cavia ha avuto negli ultimi anni una grande diffusione come animale d’affezione, portando la medicina veterinaria ad affrontare le principali patologie di questa specie, non ultime le patologie della sfera riproduttiva. In tale ambito una delle alterazioni più frequentemente riscontrate, che possono portare anche ad una sintomatologia clinica manifesta, è data dalla cisti ovarica. Scopo del nostro studio è stato quello di valutare la prevalenza di tale reperto in un gruppo di cavie, cercando di definirne la tipologia. Abbiamo pertanto effettuato un esame ecografico addominale in 18 cavie femmine di età compresa tra i 2 e i 6 anni, con particolare attenzione all’apparato riproduttore. Su 36 ovaie, ne abbiamo riscontrato 17 affette da cisti, di cui 7 semplici e 10 multiloculate. La prevalenza di cisti ovariche è risultata leggermente inferiore a quella riportata in letteratura, mentre è stata dimostrata una correlazione tra la dimensione delle cisti e il progredire dell’età degli animali. Nonostante l’aspetto ecografico variabile, non è stato possibile individuare un marker ecografico specifico per la distinzione della natura patogenetica della lesione cistica. L’ecografia risulta però l’indagine diagnostica più adeguata per questo tipo di patologia e unita alla clinica è in grado di fornire le indicazioni necessarie per l’impostazione della terapia.

The guinea pig had a big diffusion as a pet in the last years, causing an increasing interest of the veterinary medicine in the main diseases which affect this species, including the reproductive desaeses. In this field one of the most frequent alteration, which can possibly cause clinical simtomatology, is the cystic ovary. Aim of our study is to evalue the prevalence of the cystic ovary in a guinea pig-group, and to define the typology of the lesions.
We did an ultrasonographic exam on 18 female guinea pigs aged between 2 and 6 years, focusing on the reproductive system. 17 out of 36 ovaries had cystic lesions: 7 of them were simple, 10 were multilocular. The prevalence of ovarian cysts was slighlty lower than the one observed by other studies, but it has been demonstrated that there is a correlation between cysts maximum diameter and the age of the animals.
Despite the different ultrasonographic aspect of the lesions, we can not identify an echografic marker in order to recognize the pathogenesis of the cysts. Nevertheless, the ultrasonographic exam is the best diagnostic method for this desease and, together with the clinic examination, can give the adequate informations to formulate the therapy.
File