ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05112017-131439


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CHIATTO, VINCENZO
URN
etd-05112017-131439
Title
Il Supply Chain Management nell'industria del tissue. Il caso Sofidel S.p.a
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Commissione
relatore Prof. Giannini, Marco
Parole chiave
  • Supply Chain
  • Logistica
  • Industria del Tissue
  • distretto di Lucca
Data inizio appello
12/06/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Lo scopo della trattazione è quello di definire il concetto di supply chain management e di come esso è articolato, nell&#39;industria della carta per uso domestico e igienico sanitario prima, e poi nello specifico all&#39;interno del gruppo Sofidel dove ho avuto un’esperienza di stage di sei mesi. Dopo una breve introduzione sullo scenario economico attuale è descritta l’evoluzione del concetto di logistica anche in merito ai costi tipici e le prassi di outsourcing per arrivare a definire la supply chain. Nel terzo capitolo è approfondito il ruolo della pianificazione e programmazione della produzione e di come esse condizionino il sistema logistico e tutti i processi di supply chain. La trattazione prosegue fornendo una panoramica generale di quello che è il settore del tissue europeo e italiano per poi introdurre l’importante ruolo nell&#39;economia italiana della filiera del tissue nel distretto di Lucca. <br>Grazie anche alla presenza nel distretto si è evoluto il gruppo Sofidel, presente oggi in tredici paesi nel mondo con quasi seimila dipendenti. Verrà descritto il gruppo, i suoi valori chiave, in particolar modo in relazione alle politiche di sostenibilità intraprese. Nel proseguo verranno messe in risalto le tipicità nella gestione della Supply Chain del gruppo, con un focus sul dipartimento di coordinamento logistico corporate dove ho avuto la fortuna di operare. La trattazione si conclude parlando di alcuni degli strumenti, come l’ERP aziendale e una piattaforma ELM, e di alcune partnership di gruppo che permettono una gestione efficiente e efficace della catena di fornitura. <br>
File