ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05082020-125525


Thesis type
Tesi di specializzazione (3 anni)
Author
MURTAS, DANIELA
URN
etd-05082020-125525
Title
TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL TERZO MOLARE MASCELLARE ASSOCIATO A CISTI FOLLICOLARE
Struttura
PATOLOGIA CHIRURGICA, MEDICA, MOLECOLARE E DELL'AREA CRITICA
Corso di studi
CHIRURGIA ORALE
Supervisors
relatore Prof. Gabriele, Mario
Parole chiave
  • Caldwell-Luc modificata
  • F.E.S.S.
  • segmentazione
  • cisti follicolare mascellare superiore
  • chirurgia orale
  • CBCT
  • MSCT
Data inizio appello
06/06/2020;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
06/06/2023
Riassunto analitico
La cisti follicolare racchiude la corona di un dente non erotto, si sviluppa a seguito dell’espansione del suo follicolo ed è attaccata a livello del colletto. Dalla letteratura esaminata, tra la totalità delle cisti mascellari, dal 18,1% al 24% è costituito dalle cisti follicolari. I terzi molari mascellari hanno una frequenza di incidenza di inclusione complessivamente più alta rispetto al coinvolgimento della cisti. Il trattamento chirurgico necessita di un’accurata valutazione in base all’esame clinico e radiografico. Dopo l’esecuzione di indagini di primo livello (OPT) occorre valutare la reale necessità dell’impiego di indagini di secondo livello (MSCT o CBCT). La prescrizione di un esame di primo o secondo livello deve essere sempre giustificata dalle reali esigenze diagnostiche e terapeutiche. La scelta tra MSCT e CBCT deve essere giustificata dalla posizione dell’elemento incluso e della cisti associata. L’MSCT consente, inoltre, di effettuare tecniche di post-processing quale la segmentazione, che permette di visualizzare l’esatta posizione dell’elemento incluso, guidando il chirurgo nella scelta della tecnica chirurgica più appropriata. L’opzione chirurgica è valutata in base alle variabili anatomiche e in base all’esperienza dell’operatore. Quando la lesione cistica follicolare è associata ad un elemento dentario ectopico presente a livello del seno mascellare, le tecniche chirurgiche utilizzate sono la tecnica di Caldwell-Luc modificata e la F.E.S.S.
File