ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-05012020-161714


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
RAFFAELLI, LUCA
URN
etd-05012020-161714
Title
Il disastro di Chernobyl nella stampa italiana
Struttura
CIVILTA' E FORME DEL SAPERE
Corso di studi
STORIA E CIVILTA
Supervisors
relatore Marzano, Arturo
Parole chiave
  • referendum
  • Italy
  • Chernobyl
  • energia nucleare
  • nuclear energy
  • centrale nucleare
  • nuclear power plant
  • 1987
  • Italia
Data inizio appello
01/06/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
01/06/2090
Riassunto analitico
Il disastro presso la centrale nucleare Chernobyl, avvenuto il 26 aprile del 1986, ha certamente plasmato l'immaginario collettivo e le opinioni dei cittadini sull'utilizzo dell'energia nucleare. Gli anni '80 hanno rappresentato una svolta sul tema in Italia, iniziati con grandi progetti per un Piano Energetico Nazionale e conclusi con una decisa inversione di marcia. Il presente lavoro indaga sull'impatto avuto dalla stampa italiana, e dal racconto dell'incidente in Unione Sovietica dei suoi cronisti, sull'opinione pubblica, con particolare riguardo al referendum tenutosi nel 1987 sulle centrali nucleari.

The Chernobyl disaster, which took place in 26th april 1986, clearly played a role in shaping the public's opinion on the use of nuclear energy. The 1980-1989 decade became a turning point for Italy regarding that issue, from a promising source of energy for the country to something to avoid completely. This master's thesis looks into the way some major italian newspapers explained what had just happened in Chernobyl to the nation and how their reports influenced people's view on nuclear power plants, especially during the campaign for the 1987 referendum on the subject.
File