ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04292009-205135


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
MENESES, PATRICIA
URN
etd-04292009-205135
Title
Baccio Pontelli a Roma. L'attività dell'architetto fiorentino per Giuliano Della Rovere
Settore scientifico disciplinare
L-ART/02
Corso di studi
STORIA DELLE ARTI VISIVE E DELLO SPETTACOLO
Commissione
Relatore Prof. Pinelli, Antonio
Parole chiave
  • Roma
  • Rinascimento
  • Bacio Pontelli
  • architettura
Data inizio appello
01/07/2009;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
01/07/2049
Riassunto analitico
L’obiettivo di questa ricerca è definire e organizzare una raccolta delle opere dell’architetto fiorentino Baccio Pontelli sotto la committenza di Giuliano Della Rovere, futuro papa Giulio II. Vorrei evidenziare come il rapporto con il cardinale di San Pietro in Vincoli fu molto probabilmente alla base del trasferimento dell’architetto a Roma e delle attività svolte nella città.<br>La tradizione iniziata dal Vasari, di legare il Pontelli a Sisto IV, non corrisponde alle informazioni rilevabili nei documenti. Tutto indica, invece, che, finché non lasciò l’Urbe, il Pontelli, fu direttamente o indirettamente legato a tutte le opere architettoniche commissionate dal cardinale a Roma e dintorni dal 1482.<br>In questa area furono cinque le sedi amministrate dal cardinale Giuliano Della Rovere: San Pietro in Vincoli, SS. Apostoli, Sant’Agnese Fuori le Mura, il Borgo di Ostia e l’abbazia di Santa Maria a Grottaferrata. Il Pontelli potrebbe aver lavorato in tutte queste sedi. Sono questi ipotetici ma plausibili interventi che mi propongo di esaminare. <br>
File