ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04262010-133334


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
BRUSCHI, ANDREA
URN
etd-04262010-133334
Title
Le accademie nobiliari francesi tra progetto e realtà (1577-1750 circa)
Settore scientifico disciplinare
M-STO/02
Corso di studi
STORIA
Commissione
tutor Prof.ssa Fasano Guarini, Elena
Parole chiave
  • XVII secolo
  • XVI secolo
  • Seicento
  • nobiltà
  • francia
  • educazione
  • Cinquecento
  • accademie
  • accademia
Data inizio appello
07/12/2007;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La ricerca prende le mosse dallo scarto individuabile tra realtà delle “académies d’équitation” attive in Francia tra la fine del XVI secolo e la prima metà del XVIII ED I PROGETTI DI FONDAZIONE DI SCUOLE NOBILIARI APPARSI A PARTIRE DAL 1577. Da una parte, gli istituti effettivamente operanti risultano essere centri di insegnamento dell’equitazione e di discipline fisiche, cui si affiancano talvolta corsi di matematica applicata; al contrario, gli autori delle proposte vagheggiano scuole volte ad assicurare ai gentiluomini una formazione al contempo completa (armi lettere) e rispondente alle esigenze di un membro del secondo Stato. Di tali istanze enciclopediche è possibile rintracciare deboli tracce soltanto nei primi centri di educazione per i titolati: il carattere inizialmente fluido di queste istituzioni permette l’apertura ad un ventaglio di materie piuttosto ampio e concede spazio a proposte di riforma, per lo più fallimentari, dell’academiés equestri effettivamente operanti.<br>Dall’altra, l’idea di accademia per titolati, nota durante le guerre civili (guerre di religione) nell’ambito delle élites protestanti di orientamento moderato, delinea inizialmente scuole prive di un preciso profilo religioso; un peculiare carattere non confessionale che i “manèges” realmente operanti sono destinati a perdere nel corso del Seicento. Oggetto della tesi sono la riflessione su questa duplice evoluzione e l’analisi diacronica delle sue diverse fasi.<br>
File