ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04232018-175335


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
GIULIANI, MARIA GRAZIA
URN
etd-04232018-175335
Title
UNA PROPOSTA DI RIABILITAZIONE DELLA NOZIONE DI INTUIZIONE A LIVELLO GNOSEOLOGICO A PARTIRE DALLA TESI HUSSERLIANA DELLA WESENSSCHAU
Settore scientifico disciplinare
M-FIL/01
Corso di studi
FILOSOFIA
Commissione
tutor Prof.ssa Lanfredini, Roberta
Parole chiave
  • Wesensschau
  • Intuizione
  • Husserl
  • Fenomenologia
Data inizio appello
10/05/2018;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
A partire dalla messa in luce dei motivi teoretici di matrice kantiana operanti all'interno del paradigma di razionalità dominante, mi sono occupata di mettere in luce (1) le ragioni storico-teorico dell'imporsi dello stesso, (2) il ruolo svolto a questo riguardo dall'eredità kantiana e (3) i limiti del modello di razionalità da esso veicolato. Individuando nella riduzione dell'intuizione all'esperienza percettiva un elemento foriero di grave debolezza e di significativi costi teorici ho riconosciuto nel modello teorico offerto dalla riflessione husserliana un interlocutore fecondo. Approfondendo le analisi dell'autore relative al tema dell'intuizione, indagato da Husserl nei suoi complessi ed irriducibili livelli (sinnliche Anschauung, kategoriale Anschauung, Wesensschau, Wesensanschauung...), ho potuto offrire un modello teorico alternativo a quello di eredità kantiana (A), indicando inoltre come il cuore del dissidio, svoltosi anche storicamente, tra neokantismo (in particolare tra Natorp e Rickert) fenomenologia husserliana si ponga innanzitutto in una diversa concezione dell'esperienza sensibile (B).
File