ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04202012-202909


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
ZILOCCHI, MARCELLA
URN
etd-04202012-202909
Title
REALIZZAZIONE DI TEST COMPORTAMENTALI PER LA VALUTAZIONE DELL'AGGRESSIVITA' NEL CANE
Settore scientifico disciplinare
VET/02
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
tutor Prof. Sighieri, Claudio
tutor Dott. Gazzano, Angelo
Parole chiave
  • validazione scientifica
  • test comportamentali
  • normative
  • aggressività
Data inizio appello
15/06/2012;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il Ministero della Salute ha emanato diverse ordinanze a tutela della salute pubblica dall’aggressione dei cani. Per questa motivazione si è sentito la necessità di individuare delle informazioni e strumenti che possano indirizzare le future strategie di gestione urbana dell’interazione uomo-cane, in particolare in relazione al verificarsi di situazioni problematiche o pericolose.<br>La finalità di questo lavoro è la realizzazione e la valutazione di una serie di strumenti destinati a predire il comportamento del cane in ambienti urbani. In particolare, verranno allestiti due test comportamentali che permettano una valutazione standardizzata delle caratteristiche della relazione cane-proprietario e del comportamento del cane in simulazioni di contesti reali. Tali test sono stati quindi valutati per determinare l’efficacia nel predire la manifestazione di comportamenti indesiderati e/o pericolosi dei cani. Questi strumenti potranno quindi supportare eventuali strategie normative finalizzate a qualificare in maniera differenziata il livello di coinvolgimento delle coppie cane-proprietario in ambiente urbano.<br>Ogni test è stato suddiviso in diversi sub-test con diversi stimoli stressogeni, successivamente sono state osservate le reazioni dei soggetti testati da parte di due valutatori esperti in comportamento e quindi è stato attribuito loro un punteggio.<br>Il primo test è stato condotto su 36 cani del canile sanitario di Ospedaletto (PI). Per valutare l’effettiva validità del test è stato calcolato il coefficiente Kappa per determinare l’inter-rater reliability relativo alle osservazioni fatte dai due giudici in tutti gli step (0.9); ciò sottolinea un accordo eccellente tenendo conto anche della probabilità di uguali valutazioni dovute al caso.<br>Il secondo test, composto da 4 subtest, ha valutato le reazioni di 69 cani di proprietà durante una passeggiata tipo in ambiente urbano. Alcuni di loro sono stati ritestati al fine di calcolare l’IC sia tra i due valutatori esperti (inter-observer) (rs=0,901) sia della medesima persona in momenti differenti (intra-observer), denotando un accordo buono per ogni step. <br>Sulla base dei risultati ottenuti i due test possono essere considerati utili strumenti nel predire il carattere di un cane sebbene l’affidabilità sia da migliorare.<br>
File