ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04172016-200235


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
POLLARI, GIUSEPPE
URN
etd-04172016-200235
Title
Gli strumenti del controllo di gestione nelle imprese vitivinicole: il caso Carlo Pellegrino & C. S.p.a.
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
STRATEGIA, MANAGEMENT E CONTROLLO
Supervisors
relatore Prof.ssa Talarico, Lucia
Parole chiave
  • contabilità analitica
  • settore vitivinicolo
  • controllo di gestione
  • contabilità per centri di costo
Data inizio appello
09/05/2016;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Lo scopo di questo elaborato è quello di capire quali sono gli strumenti del controllo di gestione che vengono utilizzate dalle imprese che operano nel settore vitivinicolo.
L'elaborato si compone di tre capitoli.
Nel primo capitolo viene spiegato come, a livello teorico, si sviluppa il processo di pianificazione e controllo, individuando le tre fasi in cui si articola, ossia: la pianificazione strategica, la pianificazione operativa ed il controllo di gestione.
In particolare per il controllo di gestione viene individuata la tempistica con cui si può realizzare, i soggetti coinvolti nel processo di implementazione e gli strumenti contabili utilizzati.
Nel secondo capitolo si va ad analizzare il settore vitivinicolo sia a livello mondiale sia a livello nazionale. A livello mondiale vengono forniti i dati relativi alla produzione e al consumo di vino nel mondo.
A livello nazionale oltre alla fornitura dei dati relativi alla produzione e al consumo di vino vengono forniti i dati delle esportazioni, che negli ultimi anni hanno garantito alle imprese vitivinicole italiane un buon livello di redditività.
All'interno del capitolo si dà anche una spiegazione di come è strutturata la filiera vitivinicola. Le fasi in cui essa si articola sono suddivise in fase agricola, che include la produzione di uva, la fase di trasformazione, al cui interno viene suddivisa in produzione di vino, conservazione ed imbottigliamento di vino, e infine la fase di commercializzazione.
Nel terzo capitolo si passa ad analizzare il caso pratico che ha ad oggetto la Carlo Pellegrino & C. S.p.a., viene introdotta la storia aziendale e la struttura organizzativa e produttiva di cui si compone l'azienda.
A livello pratico vengono analizzati gli strumenti utilizzati dall'azienda per poter implementare efficacemente il controllo di gestione.
Gli strumenti utilizzati dall'azienda sono la contabilità generale e la contabilità analitica, attraverso quest'ultima l'azienda effettua un'analisi dei margini del venduto e la contabilità per centri di costo.
Infine si vuole dare uno spunto pratico di come potrebbe essere articolato il budget dell'azienda tenuto conto delle attività che svolge.
File