ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04172007-192657


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
Peluso, Vincenzo
URN
etd-04172007-192657
Title
Studio della connessione CAD-CAM con interfaccia alla G.T. e uso di tecniche di AFR effettuato per un’azienda produttrice di stampi per lamiere
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA MECCANICA
Supervisors
Relatore Prof. Arioti, Armando
Relatore Prof. Fantozzi, Claudio
Parole chiave
  • Nessuna parola chiave trovata
Data inizio appello
08/05/2007;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
08/05/2047
Riassunto analitico
Nella presente tesi vengono mostrati gli interventi migliorativi apportati al processo produttivo di un’azienda produttrice di stampi per lamiere, attraverso l’automatizzazione di alcune fasi di realizzazione delle commesse.
In particolare vengono presentati i momenti successivi di applicazione di un sistema CAPP basato sulla filosofia del raggruppamento in famiglie (Group Technology) di particolari aventi caratteristiche morfologiche e tecnologiche simili, al fine di ridurre i tempi di realizzazione e ottenere una formalizzazione delle procedure di definizione dei cicli di lavorazione.
La individuazione dei particolari caratteristici, effettuati sia per gli elementi ad andamento circolare sia per quelli ad andamento prevalente prismatico ha portato alla realizzazione dei cicli di fabbricazione per tali componenenti che sono stati studiati con particolare attenzione in modo da realizzare una riduzione delle cause di inefficienza in produzione. In tale modo viene resa possibile una drastica riduzione dei tempi di preventivazione per la considerazione che verrà effettuata per deviazione da quella dell’elemento caratteristico.
Contestualmente è stata effettuata una ricerca delle varie tecniche di riconoscimento automatico della geometria solida dei particolari in modo da automatizzare la connessione tra il CAD e il CAM aziendale e ottenere una piena integrazione della fase progettuale con quella di realizzazione dei particolari. Sono state individuate due metodologie di cui la prima mediante l’estrazione di caratteristiche grafiche di base (AAG Attributed Adjacency Graph) e l’altra per decomposizione (ASV Alternatic Sum of Volumes), studiando le modalità di creazione di un archivio storico delle features e delle lavorazioni ad esse associate per una serie di pezzi già realizzati.
Tali interventi consentiranno all’azienda di gestire in maniera integrata tutto il processo di realizzazione delle commesse (dalla fase di acquisizione a quella di fabbricazione) diminuendo in maniera significativa le situazioni interne di inefficienza.
File