logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-04142022-091535


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
ASLLANI, ELDA
URN
etd-04142022-091535
Thesis title
Le sanzioni nel diritto dell'Unione Europea e la legittimazione attiva degli stati terzi: il caso del Venezuela
Department
GIURISPRUDENZA
Course of study
GIURISPRUDENZA
Supervisors
relatore Prof.ssa Martines, Francesca
Keywords
  • sanzioni unilaterali
  • persona giuridica
  • atti regolamentari
  • legittimazione attiva
Graduation session start date
02/05/2022
Availability
Withheld
Release date
02/05/2092
Summary
Con il presente lavoro si intende approfondire la tematica della legittimazione attiva degli stati terzi ad impugnare un atto dell'Unione europea.A tale fine è parso opportuno partire dall'analisi della nozione di persona giuridica e di atti regolamentari nella sua evoluzione fino a giungere all'art. 263 TFUE. Successivamente il caso del Venezuela pone la problematica della validità o meno delle sanzioni extraterritoriali. È opportuno comprendere quale sia il fondamento giuridico che giustifica l'adozione di queste misure, quali sono i tipi di misure che sono state adottate nell'ambito europeo e quali sono le posizioni degli stati coinvolti circa la possibilità di adottare misure sanzionatorie extraterritoriali.Di conseguenza è parso parimenti rilevante analizzare il caso del blocking statute dell’Unione europea nei confronti del Venezuela. Infine, si passa ad esaminare il recente caso che ha riguardato lo stato del Venezuela, mediante un'analisi della vicenda, delle posizioni del Tribunale, dell'avvocato generale, della Corte di giustizia dell'Unione europea e della giurisprudenza pregressa in materia.
Infine, il caso del Venezuela pone la problematica della validità o meno delle sanzioni
extraterritoriali, tematica che viene dunque esaminata nell'ultimo capitolo.
File