ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04072009-000939


Thesis type
Tesi di laurea specialistica
Author
FAIS, MARTA
URN
etd-04072009-000939
Title
La comunicazione nello spettacolo Relazioni con i media, dinamiche e casi di studio.
Struttura
INTERFACOLTA'
Corso di studi
SISTEMI E PROGETTI DI COMUNICAZIONE
Commissione
Relatore Mori, Luca
Relatore Prof. Guidi, Marco Enrico Luigi
Parole chiave
  • spettacolo
  • società
  • ufficio stampa
  • relazioni pubbliche
  • new media
Data inizio appello
27/04/2009;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
27/04/2049
Riassunto analitico
Il presente lavoro di tesi nasce da un’esperienza di stage presso un’agenzia di comunicazione che si occupa di spettacolo e si ripropone di utilizzare le capacità acquisite sia per illustrare il lavoro dell’ufficio stampa a partire dagli aspetti più basilari e pratici, ma soprattutto per iniziare una attenta riflessione sull’orizzonte dei new media e sul ruolo dell’ufficio stampa che comunicando con i media e per i media, cerca con grande dinamismo di utilizzare al meglio il ventaglio dei mezzi di comunicazione che nell’ultimo decennio è enormemente aumentato.<br><br>Dopo una piccola introduzione sul quadro generale della struttura ospitante del tirocinio, il capitolo di apertura è dedicato ai case histories, i casi più significativi dei lavori svolti nel corso dello stage, utili sia per spiegare il lavoro quotidiano e non dell’ufficio stampa, sia per sottolineare l’importanza di un tirocinio nella formazione di uno studente di Sistemi e Progetti di comunicazione.<br>Il secondo capitolo è dedicato alle teorie delle relazioni pubbliche e al profilo, ai compiti e agli strumenti dell’ufficio stampa con uno sguardo ai processi di trasformazione del sistema dei media che portano oggi a parlare di ufficio media in sostituzione di ufficio stampa.<br>Dopo aver ben presente il quadro del nuovo contesto della comunicazione, nella terza parte ci si interroga su nuove problematiche che ancora non hanno risposta univoca. Si riflette sull’evoluzione dei mass media e dei loro contenuti, sulla percezione del pubblico della nuova realtà-evento. Diverse sono le ipotesi e le teorie degli intellettuali: dalla bomba informatica all’agenda setting, si fanno strada termini nuovi come infoenterteinment.<br><br>
File