ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04062020-195116


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CALACI, ANNA RITA
URN
etd-04062020-195116
Title
Sviluppo e caratterizzazione di un lettore ottico basato su SIPMS per materiali dosimetrici
Struttura
INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE
Corso di studi
INGEGNERIA BIOMEDICA
Supervisors
relatore Prof. d'Errico, Francesco
relatore Dott. Andrea Chierici
Parole chiave
  • dosimetri
  • sipm
  • osl
  • rpl
  • radiazioni ionizzanti
Data inizio appello
24/04/2020;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Data di rilascio
24/04/2090
Riassunto analitico
Il dosimetro è un dispositivo utilizzato per la misura della dose assorbita di radiazioni ionizzanti. Quando la radiazione interagisce con la materia, cede energia alla struttura atomica/molecolare del materiale attraversato producendo svariati fenomeni. Rilevando questi fenomeni dalla risposta del dosimetro dopo l’esposizione è possibile comprendere il tipo e l’intensità della radiazione. Conoscere accuratamente il valore della dose assorbita è particolarmente importante nel caso in cui il mezzo esposto sia costituito da organismi biologici. I dosimetri a stato solido possono essere divisi in due categorie, dosimetri attivi e dosimetri passivi. Uno degli usi più frequenti delle tecniche dosimetriche è basato su dosimetri a luminescenza passiva. Diventa dunque fondamentale il rilevamento della luce a bassa intensità; spesso la soluzione per la sua misurazione ha coinvolto dispositivi delicati e piuttosto ingombranti, i tubi fotomoltiplicatori (PMTs) suscettibili alle interferenze magnetiche. In questa tesi verrà descritto un metodo di misurazione basato su un nuovo tipo di rivelatori, i fotomoltiplicatori al silicio (SiPMs). Mentre i lettori commerciali sono basati su PMTs quindi sono strumenti grandi e delicati, la soluzione innovativa descritta è un dispositivo modulare compatto basato su LED come stimolatore e su SiPM come fotorivelatore di luce, entrambi con appropriati filtri ottici.
File