ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04052017-121706


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
PAOLILLO, GIULIANA
URN
etd-04052017-121706
Title
Uma crianca não é um pateta: tradurre i racconti per l'infanzia di Sophia de Mello Breyner Andresen
Struttura
FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA
Corso di studi
TRADUZIONE LETTERARIA E SAGGISTICA
Supervisors
relatore Prof.ssa Tocco, Valeria
correlatore Prof.ssa Lupetti, Monica
Parole chiave
  • traduzione per l'infanzia
  • traduzione
  • sophia de mello breyner andresen
  • racconti
  • letteratura per l'infanzia
Data inizio appello
28/04/2017;
Consultabilità
Parziale
Data di rilascio
28/04/2087
Riassunto analitico
Questa tesi di traduzione ha come oggetto i racconti per l’infanzia della grande poetessa portoghese Sophia de Mello Breyner Andresen: "A Menina do Mar", "A Fada Oriana", "A Noite de Natal", "O Cavaleiro da Dinamarca", "O Rapaz de Bronze", "A Floresta", "A Árvore", "O Espelho ou O Retrato Vivo" e "A Cebola da Velha Avarenta".
Nei primi capitoli si è cercato di fornire un quadro teorico delle strategie e degli approcci adatti a questo genere letterario, che è stato esaminato nella sua evoluzione, dalle origini orali all’epoca moderna, sia in Portogallo che a livello internazionale. È stato poi definito il contesto storico in cui gran parte dei racconti sono stati concepiti e scritti, con un inquadramento ideologico dell’Estado Novo e delle sue politiche in campo artistico e pedagogico. Infine, dato il prestigio dell’autrice, sono stati delineati i tratti ricorrenti della sua ricca produzione letteraria, nonché le sue concezioni poetiche.
Terminata questa fase preliminare, sono stati analizzati i racconti da varie angolature, cercando di sollevare i punti in comune e di distacco, prima di proporne una traduzione e commentarla nell’ultimo capitolo.
File