ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04042015-150845


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
DI MATTEO, MARIACHIARA
URN
etd-04042015-150845
Title
Brevetti, ricerche e relazioni internazionali. L’opera di Amedeo Avogadro attraverso l’analisi di nuovi documenti d’archivio e tecnologie digitali
Settore scientifico disciplinare
M-STO/05
Corso di studi
DISCIPLINE UMANISTICHE
Commissione
tutor Prof. Ciardi, Marco
tutor Prof. Pogliano, Claudio
Parole chiave
  • Avogadro
  • storiografia
  • manoscritti
  • biblioteca digitale
  • brevetti
  • carteggio
  • Francia
  • Regno di Sardegna
  • Chimica
  • XIX secolo
Data inizio appello
12/04/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tesi si propone di ampliare e approfondire la conoscenza storiografica su Amedeo Avogadro. La revisione storiografica è basata principalmente sull&#39;analisi della bibliografia esistente e sullo studio di documenti, carteggio e manoscritti inediti. Di questi documenti è stata realizzata la trascrizione e digitalizzazione sia delle immagini dei documenti che del testo, allo scopo di realizzare la Biblioteca digitale Amedeo Avogadro, progetto nato nel 2006 grazie alla collaborazione fra Museo Galileo di Firenze, Accademia delle Scienze di Torino e Biblioteca Civica di Torino. <br>Oltre alla revisione della storiografia, soprattutto italiana, ho analizzato le relazioni manoscritte che Avogadro redasse per l&#39;Accademia delle scienze di Torino su richieste di privilegio (brevetto), saggi manoscritti inviati da altri autori all&#39;Accademia delle Scienze di Torino e attività accademiche. Ho approfondito alcuni casi di privilegio riguardanti la stampa e i torchi tipografici (Stamperia Pomba - casa editrice UTET); privilegi a carattere chimico e soprattutto riguardanti la chimica dei coloranti; privilegi riguardanti il settore tessile e le macchine da seta. <br>Ai rapporti fra Avogadro e la comunità scientifica sia nazionale che, soprattutto, internazionale ho dedica l&#39;ultima parte della mia tesi. In particolare ho approfondito i rapporti fra Avogadro e la Sacri Romani Imperii Academia Caesarea Leopoldino-Carolina Naturae Curiosorum oggi Deutsche Akademie der Naturforscher Leopoldina, e l&#39;ambiente scientifico parigino dell&#39;Académie des Sciences attraverso lo studio di numerosi documenti custoditi da queste due istituzioni. Nel contesto francese ho approfondito la ricezione delle opere e degli scritti di Avogadro anche presso i principali giornali e circoli scientifici di Parigi rilevando il diverso impatto e la diversa risonanza ottenuta in ambito accademico e in quello divulgativo. <br>Ho infine realizzato il carteggio (in gran parte inedito) e la completa trascrizione dei documenti inediti presentati nel lavoro e presto disponibili nella Biblioteca Digitale Avogadro. <br><br>The thesis aims to broaden and deepen the historiographical knowledge of Amedeo Avogadro. The historiographical revision is based primarily on an analysis of existing literature and on the study of documents, correspondence and unpublished manuscripts.<br>I made the transcription and digitization of both images and text of these documents, in order to realize the Digital Library of Amedeo Avogadro, a project issued thanks to the collaboration between Galileo Museum of Florence, the Turin Academy of Sciences and the Turin Public Library, starting from 2006.<br>In addition to the revision of historiography, especially the Italian one, I analysed the Avogadro&#39;s handwritten reports for the Turin Academy of Sciences on privilege&#39;s requests (patent/brevet), essays, manuscripts submitted by other authors to the Academy of Sciences of Turin and academic activities.<br><br>I studied some cases of privileges regarding the press and printing presses (as the case of the printing house Pomba - UTET); privileges about chemistry and especially regarding the chemistry of dying; privileges in the textile industry and silk mills.<br><br>I dedicated the last part of my thesis to the relationship between Avogadro and the scientific community, nationally and, above all, international. In particular, I studied the relationship between Avogadro and the Sacri Romani Imperii Academia Caesarea Leopoldino-Carolina Naturae Curiosorum now Deutsche Akademie der Naturforscher Leopoldina , and the Parisians scientific environment of the Académie des Sciences de Paris through several documents guarded by these Institutions.<br>In the French context I deepened the reception of the works and writings of Avogadro also by the major journals and scientific clubs of Paris, recognizing the different impact and resonance obtained in the academic and popular area.<br>Finally I collected the correspondence (mostly unpublished) and the complete transcription of the unpublished documents presented in the work and soon available in the Avogadro&#39;s Digital Library.<br>
File