ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-04012015-184741


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
COCCOLI, OLGA
URN
etd-04012015-184741
Title
Smisurate Preghiere. De André, musica e marginalità.
Struttura
SCIENZE POLITICHE
Corso di studi
SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI
Commissione
relatore Prof. Salvini, Andrea
Parole chiave
  • clochard
  • minori in difficoltà
  • devianza
  • tossicodipendenti
  • popular music
Data inizio appello
18/05/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il presente lavoro affronta lo studio della sociologia della musica e individua le identità sociali che nascono attraverso la musica. La musica è anche uno strumento d’aiuto nelle situazioni di difficoltà, di sostegno per la marginalità sociale. Nella tesi parlerò di Fabrizio De André e di come la sua musica, i suoi testi siano stati d’aiuto per capire più da vicino la marginalità. Infatti De André racconta della marginalità senza mai stigmatizzarla, anzi l’intento di De André è quello di raccontare l’emarginato per liberarlo dell'identità attribuitagli dalla società. Da De Andrè l’emarginato viene visto come uomo, con il suo vissuto, la sua storia sociale. Le canzoni di De Andrè hanno raccontato la marginalità da un punto di vista diverso dai luoghi comuni presenti nella società. La musica vista sia come strumento per raccontare le storie di vita degli emarginati, ma anche come strumento d’aiuto per recuperarli. Ed è per questo che ho scelto di parlare di metodi didattici musicali e terapeutici, come El sistema Abreu, nato in Venezuela dal musicista Abreu finalizzato al recupero dei ragazzi di strada e della terapia dello psicologo Gabriel Catania, che per mezzo dei testi di Fabrizio De Andrè aiuta i suoi pazienti ad autodeterminarsi.
File