ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03302015-130417


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
CASACCIA, BEATRICE
URN
etd-03302015-130417
Title
Società in house providing e fallimento: un difficile equilibrio fra pubblico e privato.
Struttura
ECONOMIA E MANAGEMENT
Corso di studi
CONSULENZA PROFESSIONALE ALLE AZIENDE
Commissione
relatore Prof.ssa Abu Awwad, Amal
Parole chiave
  • società in house providing
  • procedure concorsuali
  • fallimento
Data inizio appello
30/04/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
La tesi in oggetto si propone di tracciare i contorni del dibattito con cui, in tempi recenti, la giurisprudenza e la dottrina si sono interrogate circa la sorte che debba essere riconosciuta alle c.d. “società in house providing” ai fini fallimentari. <br><br>Nel primo capitolo dell’elaborato vengono delineate la caratteristiche fondamentali delle società in house, al fine di meglio comprendere che cosa le rende così diverse dalle “normali” società di capitali e contemporaneamente così “vicine” alla nozione di ente pubblico, tanto da chiedersi se sia possibile la loro esclusione dal fallimento.<br><br>Nel secondo capitolo vengono illustrati i criteri, adottati dalla giurisprudenza e dalla dottrina, utilizzati per tentare di collocare questo particolare modello societario nella sfera pubblica o nella sfera privata, al fine di individuare – sulla base della “reale” natura – la disciplina concretamente applicabile.<br><br>Il terzo capitolo si esplica nello studio della prassi giurisprudenziale relativa al tema affrontato, attraverso l’analisi delle pronunce dei tribunali fallimentari italiani, suddivise in base al modus operandi adottato.<br><br>Il quarto capitolo individua quali sono gli interessi tutelati rispettivamente dall’orientamento contrario all’assoggettamento al fallimento delle società in house e da quello favorevole.<br>
File