logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-03152024-114514


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
MARZULLO, MICHELA
URN
etd-03152024-114514
Thesis title
Dalla decadenza alla rinascita: prospettive di riuso delle "Palazzine" post-sismiche nel territorio comunale di Aquilonia
Department
INGEGNERIA DELL'ENERGIA, DEI SISTEMI, DEL TERRITORIO E DELLE COSTRUZIONI
Course of study
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Supervisors
relatore Prof. Castiglia, Roberto
relatore Prof.ssa Fabbricatti, Katia
Keywords
  • Aquilonia
  • architettura
  • riqualificazione
  • rilievo
  • casette post-sismiche
Graduation session start date
10/04/2024
Availability
Withheld
Release date
10/04/2027
Summary
Il comune di Aquilonia (AV), è segnato dalla sua storia sismica, testimoniata anche dalla costruzione ex-novo, nel 1930, di novantuno “Palazzine” post-sismiche. Realizzate dopo il drammatico terremoto del Vulture, esse rappresentano un importante capitolo nella storia abitativa del luogo, offrendo un rifugio inizialmente previsto come temporaneo per la popolazione privata delle case d’origine ubicate nel centro storico di Aquilonia vecchia. Le “Palazzine” hanno conservato la loro funzione fino a tempi recenti. La maggior parte di esse sono state in gran parte abbandonate o demolite e sostituite con nuovi fabbricati. Ad oggi si è aperto un dibattito sulle otto “Casette” superstiti circa il loro riuso, in contrapposizione alla demolizione. La tesi propone un’ipotesi di riuso. Il lavoro si articola nelle seguenti fasi: elaborazione di un questionario partecipato, analisi storica e sociale sostenuta da un’indagine archivistica; rilievo della consistenza edilizia e delle tipologie costruttive e delle condizioni di degrado. La tesi propone un progetto di riuso che ha l'obiettivo di individuare nuove funzioni e attività così da valorizzare le “Palazzine” attribuendole un nuovo significato all’interno di un più ampio sistema orientato al potenziamento di una serie di azioni già messe in campo, come ad esempio il progetto Pinqua, orientate ad una complessiva valorizzazione del tessuto urbano e sociale di Aquilonia, e all’attivazione di attività e la vitalità della comunità locale.
File