ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03132015-145525


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC5
Author
FOZZA, SERENA
URN
etd-03132015-145525
Title
L'incompetenza del LCA nel cane: valutazioni cliniche su recenti modifiche alla tecnica extracapsulare mininvasiva (ancora di sutura) nella stabilizzazione del ginocchio.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof. Carlucci, Fabio
correlatore Dott. Melanie, Pierre
controrelatore Prof.ssa Citi, Simonetta
Parole chiave
  • tecnica extracapsulare mininvasiva
  • LCA
  • ancora di sutura
Data inizio appello
10/04/2015;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
RIASSUNTO<br>Premessa: La lesione del LCA nel cane è una patologia molto comune e la sua ricostruzione rappresenta un importante sfida in Medicina Veterinaria. Per ottenere un a ricostruzione che sia il più possibile simile al LCA originale, dovrebbero essere rispettate molte variabili. In ambito veterinario la maggior parte hanno come obiettivo principale quello di ripristinare la funzione piuttosto che l’anatomia e la biomeccanica articolare del LCA come in particolare la tecnica extra capsulare mininvasiva da noi impiegata in questo studio.<br>Materiali e metodi: Sono stati analizzati 37 pazienti differenti per peso ed età con incompetenza del LCA e operati con la tecnica extracapsulare mininvasiva con ancore di sutura;questi pazienti sono stati controllati con un follow up sino ad un anno. Abbiamo inoltre apportato delle modifiche alla tecnica standard mininvasiva con lo scopo di limitarne le cause di insuccesso.<br>Risultati e conclusioni: Abbiamo potuto verificare che anche in soggetti di taglia grande è possibile impiegare la tecnica extracapsulare mininvasiva, e che inoltre è auspicabile utilizzarla, dato il tempo limitato dell’intervento, anche in pazienti con rischio anestesiologico. Inoltre, le modifiche da noi apportate alla tecnica extracapsularemininvasiva standard nell’incompetenza del LCA del cane, hanno rivestito un ruolo importante per l’ottimizzazione di questa procedura chirurgica.<br><br>ABSTRACT<br>Background: Lesion of LCA in dogs is a very common pathology and its reconstruction represents a big issue in vet practice.<br>To achive an LCA reconstruction similar to native LCA many variables might be respected.<br>Usually some of the techniques are aimed to restore mainly the function of the knee joint, rather than the anatomy and the biomechanics of LCA, as the mininvasiveextracapsular technique used in this study.<br><br>Materials and methods: A number of 37 dogs with different weight, age and breeds with a lesion of the LCA were analyzed after a mininvasiveextracapsular surgical technique by suture anchor.<br>These dogs were controlled by follow up till one year from the surgical operation.<br>Furthermore we modified some aspects of the mininvasive surgical technique, limiting some reason of failure.<br><br>Results and conclusions: The possibilities of using the mininvasive surgical techniques in dogs with large size breed was verified. In addiction good results were obtained in dogs with elevate anesthetic risk.<br>Also, our changes in mininvasiveextracapsular standard technique showed an important role to optimize this surgical procedure.<br>