ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03102015-100959


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PUDDU, BATTISTA
URN
etd-03102015-100959
Title
Conseguimento della pubertà nell'asino maschio: modificazioni endocrinologhe, flussimetriche testicolari e seminali
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Commissione
relatore Prof.ssa Rota, Alessandra
correlatore Prof. Camillo, Francesco
Parole chiave
  • testosterone
  • spermatozoi
  • spermatozoa
  • puberty
  • pubertà
  • Doppler
  • donkey
  • asino
Data inizio appello
10/04/2015;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
10/04/2018
Riassunto analitico
I soggetti maschi possono essere considerati puberi quando nell&#39;eiaculato è presente numero di spermatozoi superiore ad un determinato valore soglia, che nel cavallo si ritiene essere 50x106 di spermatozoi. Lo scopo di questa tesi è stato quello di valutare l&#39;età alla quale gli asini maschi raggiungono la pubertà e di descrivere i cambiamenti nel tempo delle dimensioni testicolari, del flusso sanguigno testicolare e della concentrazione di testosterone nel siero. Cinque asini maschi nati tra maggio e luglio sono stati esaminati ogni due mesi, da 6 a 24 mesi, per valutarne le concentrazioni seriche di testosterone e le modificazioni a livello dei testicoli con l&#39;utilizzo dell&#39;ecografia B-mode e del Doppler pulsato. Inoltre, dall&#39;età di 12 mesi ogni 20-30 giorni è stato tentato il prelievo del seme, sino alla comparsa dei primi spermatozoi. Da quel momento i prelievi sono continuati mensilmente. La pubertà, considerata il momento in cui la concentrazione di spermatozoi nell&#39;eiaculato era superiore a 50x106, è stata raggiunta dai cinque asini tra il 19° e il 21° mese (20,0±0,7 mesi, gen-feb 2014). La concentrazione di testosterone nel siero aumentava in modo significativo al 22° e 24° mese rispetto ai valori iniziali (6-8 mesi di età). La larghezza dei testicoli dopo un plateau iniziale (sino a 10 mesi) aumentava progressivamente con l’età, ma in modo statisticamente significativo solo dal 22° mese. Gli indici di pulsatilità e resistività dell&#39;arteria sopratesticolare decrescevano significativamente tra il 14° ed il 24° mese. Considerati questi risultati possiamo quindi concludere che gli asini nati in tarda primavera raggiungono la pubertà intorno al 20° mese di età e che questa è accompagnata da modificazioni nelle dimensioni testicolari, nel flusso sanguigno testicolare e nella concentrazione di testosterone.<br>Male puberty can be considered achieved when a threshold number of spermatozoa in the ejaculate is present. In horses, this threshold was considered to be 50x106 spermatozoa. The aim of this Thesis was to evaluate the age at which male donkeys reach puberty, and to characterize age associated changes in testicular size, testicular blood flow and serum testosterone concentration. Five male donkeys, born between May and July, were evaluated every two months, from 6 to 24 months, for testosterone concentration and, by B-mode and flow Doppler ultrasonography, for testicular changes. Moreover, from the age of 12 months semen collections were attempted every 20-30 days until the first sperm cells appeared, and monthly thereafter. Puberty, considered when 50x106 spermatozoa were present in the ejaculate, was reached by the 5 donkeys between 19 and 21 months (20,0±0,7 mesi, Jan-Feb 2014). Testosterone serum concentration, increased in a statistically significant manner at 22-24 months compared to the initial values (6-8 months of age). Testicular width, after an initial plateau (up to 10 months), increased progressively during the study, with significant changes from 22 months of age. Pulsatility and Resistivity indexes of the supra-testicular artery decreased significantly between month 14 and month 24. It can thus be concluded that late spring born donkey colts reach puberty at about 20 months of age and that puberty is accompained by changes in testicular size and blood flow and in testosterone concentration
File