ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-03082019-202652


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
PEDOL, MATILDE
URN
etd-03082019-202652
Title
Comparazione di due protocolli anestesiologici nel cane: valutazione di Syndecan-1 come indice di degradazione del glicocalice.
Struttura
SCIENZE VETERINARIE
Corso di studi
MEDICINA VETERINARIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Briganti, Angela
correlatore Dott.ssa Vespi, Gaia Maria
controrelatore Dott.ssa Meucci, Valentina
Parole chiave
  • glicocalice
  • fentanyl
  • dexmedetomidina
  • cane
  • metadone
  • syndecan-1
Data inizio appello
12/04/2019;
Consultabilità
Secretata d'ufficio
Riassunto analitico
Obiettivo- Valutare i livelli di syndecan-1 come possibile biomarker di alterazione della membrana del glicocalice in siero e plasma di pazienti sani in seguito a procedura anestesiologica, valutando l’impatto di due diversi protocolli di premedicazione.
Materiali e Metodi- Sono stati arruolati 25 cani sani dai 6 mesi ai 6 anni. Di questi, 11 sono stati sottoposti a procedura diagnostica (Rx o TC) e sono stati premedicati con dexmedetomidina (1-5 μg/Kg) e metadone (0,2 mg/Kg) per via intramuscolare; i restanti 14 sono stati sottoposti a procedura chirurgica in laparoscopia. Del gruppo chirurgico 7 sono stati premedicati con dexmedetomidina (1-5 μg/Kg) e metadone (0,2 mg/Kg) per via intramuscolare, 7 con fentanyl (5 μg/Kg ) per via endovenosa. A ciascun paziente sono stati prelevati 5 mL di sangue così ripartiti: 2,5mL per il siero e altrettanti per il plasma, pre e post anestesia; il campione è stato poi centrifugato, separato e congelato a -20°C. Per l’analisi delle concentrazioni in siero e plasma di syndecan-1 sono stati utilizzati dei kit ELISA per syndecan-1 umano.
Risultati- Dei 25 pazienti sani, 1 è stato eliminato per incompletezza dei dati. Il totale dei pazienti inclusi è risultato 24, di cui 14 del gruppo chirurgico (GCh) e 10 del gruppo diagnostico (CDi). In 3 pazienti i dosaggi di syndecan-1 sono risultati al di sopra dei livelli di determinazione del kit, sia per il plasma che per il siero, per cui sono stati esclusi dalla statistica. L’analisi statistica non ha evidenziato nessuna differenza significativa nei dosaggi di syndecan-1 tra siero e plasma, né tra i gruppi (chirurgia vs diagnostica), prima e dopo il trattamento .
Conclusioni- La determinazione plasmatica di syndecan-1 effettuata con il kit impiegato in questo studio non ha evidenziato un’alterazione del glicocalice in seguito ad anestesia, sia nei pazienti sottoposti a chirurgia sia in quelli sottoposti ad indagini diagnostiche, né sono state evidenziate differenze tra l’impiego di dexmedetomidina in asscoiaizone con metadone o il solo fentanyl come agenti di premedicazione.

Objective- To evaluate the levels of syndecan-1 and in serum and plasma of healthy patients as possible biomarkers of alteration of the glycocalytix membrane after anaesthetic procedure.
Material and Methods- 25 healthy dogs from 6 months to 6 years were enrolled. Of these, 11 were submitted to a diagnostic procedure (Rx or TC) and were premedicated with dexemedetomidine (1-5 μg/Kg) and methadone (0.2 mg/Kg) intramuscular; the remaining 14 were submitted to a surgical laparoscopy. About the surgical group, 7 of them were prermedicated with dexmedetomidine (1-5 μg/Kg) and methadone (0.2 mg/Kg) intramuscularly, while 7 with fentanyl (5 μg/Kg ) IV. 5 mL of blood were withdrawned from each dog: 2.5 mL for the serum and the same for the plasma; the sample was then centrifuged, separated and frozen at -20 ° C. For the analysis of serum and plasma concentrations of Syndecan-1 a human ELISA kits was used.
Results- Of the 25 healthy patients, 1 was eliminated due to data inconsistency. The total number of patients included was 24, of which 14 belonging to the surgery group and 10 belonging to the diagnostic one. Of the 24 patients enrolled, 3 patients were eliminated due values were found above the higher levels of determination, as in serum as in plasma. Statistical analysis did not show any significant difference in syndecan-1 assays among plasma and siero sample, or among the groups, before and after tratment.
Conclusions- Plasma determination of Syndecan-1 done with the kit used in this study does not underline glycocalyx’s alteration following anesthesia, in patients with surgery as in patients with diagnostic evaluation. Furthermore, the kit does not highlight differences between dexmedetomidine use associated to methadone or only fentanyl as premedication agents.
File