ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02262016-105301


Thesis type
Tesi di laurea specialistica LC6
Author
VALENTINUZ, ELEONORA
URN
etd-02262016-105301
Title
Aspetti medico legali delle armi da fuoco a munizionamento singolo
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Supervisors
relatore Prof.ssa Lombardi, Maria Antonietta
Parole chiave
  • patologia forense
  • balistica
  • Armi da fuoco
Data inizio appello
15/03/2016;
Consultabilità
Completa
Riassunto analitico
Questa tesi si propone di analizzare le caratteristiche della lesione balistica ed in particolare del foro d’ingresso a livello cutaneo.
Quando un fatto delittuoso avviene con l’impiego di un’arma da fuoco, le indagini forensi hanno lo scopo di stabilire il tipo di arma usato e il suo calibro, il numero di colpi esplosi, la distanza da cui tali colpi sono stati sparati e la posizione reciproca tra la vittima e l’aggressore. Queste informazioni sono ricavabili da un’attenta analisi del foro d’ingresso, con specifico riguardo ai fenomeni secondari dello sparo, quali l’orletto ecchimotico-escoriativo,
l’alone di ustione, di affumicatura, di punteggiatura e il “tatuaggio”, unitamente all'analisi del tramite e della ferita
d’uscita. Per la comprensione della dinamica del fenomeno è poi indispensabile la rilevazione delle caratteristiche dei reperti, quali i bossoli e i proiettili esplosi eventualmente rinvenuti sulla scena del sopralluogo, quindi è importante conoscere i principali costituenti di un’arma da fuoco ed i fenomeni della balistica interna, intermedia e terminale.
File