ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02242017-174238


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM6
Author
BEDINI, LORENZO
URN
etd-02242017-174238
Title
Caratteristiche epidemiologiche, anatomopatologiche, cliniche e trattamento delle recidive linfonodali di carcinoma tiroideo differenziato.
Struttura
RICERCA TRASLAZIONALE E DELLE NUOVE TECNOLOGIE IN MEDICINA E CHIRURGIA
Corso di studi
MEDICINA E CHIRURGIA
Commissione
relatore Prof.ssa Elisei, Rossella
Parole chiave
  • tiroide
Data inizio appello
14/03/2017;
Consultabilità
parziale
Data di rilascio
14/03/2020
Riassunto analitico
Il trattamento ottimale della recidiva linfonodale di carcinoma tiroideo differenziato è un argomento complesso e scarsamento definito dalle attuali linee guida ATA. Scopo di questa tesi è stato dunque, tramite uno studio retrospettivo, valutare quale fosse la migliore alternativa terapeutica tra quelle di uso corrente. Sono stati pertanto selezionati 187 pazienti affetti da recidiva linfonodale di carcinoma tiroideo differenziato e se ne sono studiate le caratteristiche epidemiologiche, anatomo-patologiche e cliniche. Si è poi valutato se sussistessero differenze statisticamente significative tra gli outcome di pazienti sottoposti a trattamenti differenti. Inoltre, si è cercato di stabilire se fosse possibile predire l’outcome finale sulla base delle caratteristiche cliniche dei pazienti; per fare questo sono stati paragonati i pazienti che si presentavano guariti all’ultimo controllo e quelli che invece presentavano persistenza di malattia. Da questo studio è emerso che la linfoadenectomia della recidiva linfonodale, confrontata alla sola terapia radiometabolica con 131I, risulta significativamente associata ad una remissione clinica di malattia, pur essendo gravata da un numero non trascurabile di complicanze e di insuccessi, con persistenza di malattia linfonodale e necessità di ulteriori interventi chirurgici sul collo.
File