logo SBA

ETD

Digital archive of theses discussed at the University of Pisa

 

Thesis etd-02192020-125107


Thesis type
Tesi di dottorato di ricerca
Author
DE MARCO, ANNA GIULIA
URN
etd-02192020-125107
Thesis title
Lavorare il legno: botteghe e artigiani a Deir el-Medina. Uno studio a partire dai materiali conservati presso il Museo Egizio di Torino.
Academic discipline
L-OR/02
Course of study
STORIA
Supervisors
tutor Prof.ssa Betrò, Maria Carmela
Keywords
  • archeologia
  • artigianato del legno
  • Deir el-Medina
  • egittologia
  • Museo Egizio di Torino
Graduation session start date
04/03/2020
Availability
Withheld
Release date
04/03/2090
Summary
Partendo dallo studio di un gruppo di manufatti lignei conservati presso il Museo Egizio di Torino e provenienti dal sito di Deir el-Medina, il presente lavoro si pone l’obiettivo di identificarne gli artefici ed indagare, nell’ambito del suddetto sito, questo specifico settore dell’artigianato, finora quasi del tutto sconosciuto.
Il corpus principale della tesi presenta i vari aspetti dell’artigianato del legno riconosciuti tramite l’analisi della cultura materiale, delle fonti testuali e di quelle iconografiche, a cui seguono degli approfondimenti incentrati sulla figura professionale di questo artigiano, sulla localizzazione ipotetica delle aree produttive di Deir el-Medina ed un catalogo, in appendice, in cui sono descritti i singoli manufatti lignei (editi ed inediti) di epoca ramesside (1292-1076 a.C.) provenienti dal sito e oggi conservati presso il Museo Egizio di Torino.
I dati così ottenuti, grazie all’uso di un approccio multidisciplinare, vengono rielaborati ed interpretati nella parte conclusiva del lavoro, al fine di presentare uno studio approfondito delle principali tipologie di oggetti lignei realizzati nel sito, identificandone non solo i relativi fruitori ma soprattutto i produttori; di questi, infatti, si delinea il ruolo rivestito all’interno della comunità di Deir el-Medina, i diversi possibili metodi di produzione seguiti e si propongono alcune probabili aree lavorative.
File