ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02142009-095552


Thesis type
Tesi di laurea vecchio ordinamento
Author
ZANARDI, MICHELE
URN
etd-02142009-095552
Title
Considerazioni dell' influenza della generazione distribuita sulla gestione delle reti a media tensione
Struttura
INGEGNERIA
Corso di studi
INGEGNERIA ELETTRICA
Commissione
Relatore Prof. Pelacchi, Paolo
Relatore Prof. Barsali, Stefano
Parole chiave
  • Nessuna parola chiave trovata
Data inizio appello
02/03/2009;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Lo studio consiste nel determinare quale influenza può avere l’uso di generazione distribuita su una rete di distribuzione a media tensione.<br>E’ definita e modellata la rete e i carichi utilizzati per effettuare lo studio.Si distinguono due modi differenti con cui si può presentare la generazione distribuita: possono, infatti, essere usati, per immettere energia elettrica nella rete, i generatori asincroni, il cui funzionamento comporta l’assorbimento di potenza reattiva dalla rete, oppure un inverter capace di erogare anche potenza reattiva. <br>Si effettuano calcoli di load-flow della rete considerando sia la presenza dei soli carichi sia quella dei carichi con generazione distribuita. Per i calcoli di load-flow, essendo la rete di tipo radiale, si utilizza un metodo approssimato sviluppato con Excel usando i valori in per unità delle diverse grandezze.<br>I risultati considerati utili a descrivere il funzionamento a regime del sistema sono: le perdite di potenza attiva sulle linee, le variazioni delle tensioni ai nodi e l’impegno delle linee.<br>Dall’esame dei risultati, ottenuti per i diversi stati di funzionamento del sistema, emerge che l’uso della generazione distribuita comporta minori perdite di attivo, minori variazioni di tensione e minor impegno delle linee in particolare si ottengono percentuali di miglioramento maggiori con l’uso dell’inverter.<br>
File