ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02132017-195906


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
LEONORI, VALENTINA
URN
etd-02132017-195906
Title
Claustro: utilizzo della proteomica per individuare profili proteici caratterizzanti
Struttura
FARMACIA
Corso di studi
FARMACIA
Commissione
relatore Prof.ssa Mazzoni, Maria Rosa
relatore Prof. Lucacchini, Antonio
correlatore Dott.ssa Giusti, Laura
Parole chiave
  • parkinson
  • claustro
  • preteomica
  • demenza
  • alzheimer
Data inizio appello
08/03/2017;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Il claustro è una delle strutture cerebrali più enigmatiche di tutti i mammiferi maggiori. A partire dal 19esimo secolo, un gran numero di studi si sono concentrati su questo piccolo nucleo. Tuttavia, molti dati sono diversi fra loro; ci sono visioni contrastanti per quanto riguarda la definizione strutturale del claustro e le sue possibili funzioni. Integrando la letteratura esistente sull’anatomia e sulla fisiologia claustrale con le teorie sulle funzioni del claustro,vengano discusse nuove visioni su come il claustro possa contribuire alla funzione cognitiva cerebrale.<br>Lo scopo della tesi è quello di utilizzare un modello animale vicino all&#39;uomo, per studiare tramite un approccio proteomico l&#39;ontogenesi di aree cerebrali quali putamen, insula e claustro a lungo dibattuta.<br>La nostra idea è cercare di definire la mappa proteomica del claustro e confrontarla con quella di aree affini quali insula e putamen, al fine di valutare l&#39;eventuale presenza di proteine caratterizzanti in queste aree cerebrali. (Condurre lo studio sul maiale per affinità con l&#39;uomo e la possibilità di avere un tessuto fresco)<br>Questi risultati verranno trasferiti all&#39;uomo per vedere se sono presenti le stesse proteine caratterizzanti e poi correlate a malattie neurodegenerative( alzheimer, parkinson etc...) per le quali in questi ultimi anni è stato suggerito un coinvolgimento del claustro.<br>
File