ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02052019-151648


Thesis type
Tesi di laurea magistrale
Author
BABBONI, MARTINA
URN
etd-02052019-151648
Title
La Certosa di Pisa: Storia e Trasformazioni del Complesso Certosino Dall'originario Impianto di Fine XIV Secolo ad oggi
Struttura
INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE
Corso di studi
INGEGNERIA EDILE E DELLE COSTRUZIONI CIVILI
Commissione
relatore Prof.ssa De Falco, Anna
relatore Arch. Billi, Barbara
Parole chiave
  • Certosa di Pisa
  • Calci
  • Pisa
  • Complesso Certosino
Data inizio appello
25/02/2019;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Oggetto della presente tesi è un grande complesso architettonico situato nel territorio della Valgraziosa, alle pendici dei monti che circondano la mia città. Si tratta della Certosa di Pisa a Calci, facente parte dei luoghi del cuore del FAI, che ospita due distinti musei: il Museo Nazionale della Certosa Monumentale di Calci e il Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa. Nei grandi fabbricati storici la complessità del funzionamento statico, risultato di diverse fasi e stratificazioni del tempo, rende difficile l’interpretazione dei sintomi di dissesto, considerando anche la difficoltà di eseguire saggi conoscitivi nel rispetto del valore artistico degli elementi architettonici. Lo scopo del presente lavoro è perciò quello di andare a ricostruire le fasi strutturali che si sono susseguite nel corso dei secoli, andando poi ad evidenziare i possibili punti di vulnerabilità della costruzione. L’elaborato è sviluppato seguendo una metodologia basata sullo studio delle fonti archivistiche, manoscritte e iconografiche relative a diversi periodi storici, sullo studio di testi riguardanti la Certosa di Calci, sull’analisi ed elaborazione dei rilievi geometrici realizzati dagli studenti dell’Università di Pisa e sull’osservazione del complesso durante vari sopralluoghi.
File