ETD system

Electronic theses and dissertations repository

 

Tesi etd-02052016-141645


Thesis type
Tesi di laurea magistrale LM5
Author
SUFFREDINI, SERGIO
URN
etd-02052016-141645
Title
Proiezioni oltreoceano del Codice civile napoleonico. I Codici civili della Louisiana (1808-1825-1870) e la problematica del mutuo feneratizio.
Struttura
GIURISPRUDENZA
Corso di studi
GIURISPRUDENZA
Commissione
relatore Landi, Andrea
Parole chiave
  • Mutuo feneratizio
  • Codice civile napoleonico
  • Codice civile dello Stato della Louisiana
  • Louisiana Civil Code
Data inizio appello
22/02/2016;
Consultabilità
completa
Riassunto analitico
Lo Stato della Louisiana è ufficialmente entrato a far parte degli Stati Uniti D'America nel 1803, a seguito del trattato firmato dal Presidente Thomas Jefferson che sanciva appunto la compravendita, pattuita con il governo francese,del territorio della Louisiana. I costituenti della Louisiana dovettero decidere se instaurare su quel territorio il sistema giuridico di civil law o di common law. Per tradizione gli Stati Uniti rappresentavano il common law, ma il dominio coloniale precedente aveva trapiantato un sistema di civil law nel territorio della Louisiana. I costituenti decisero pertanto di mantenere il sistema giuridico di civil law .Gli anni del 1808-1825-1870 rappresentano dei traguardi importanti per la storia costituzionale della Louisiana in quanto corrispondono all'emanazione del Digest ( 1808 ), del Code civil ( 1825 ) e della revisione al Code civil ( 1870 ). Tutti i Codici trovano il loro fondamento strutturale e sostanziale nel Codice napoleonico del 1804. Si analizza poi il contratto di mutuo sia all'interno del Codice napoleonico che nei Codici della Louisiana per soffermarsi poi sulla problematica del mutuo feneratizio. Quest'ultimo trova piena legittimazione sia all'interno del Codice francese che nel Codice della Louisiana superando così la problematica medioevale del mutuo oneroso.
File